Riso venere pomodorini e mazzancolle

Riso venere pomodorini e mazzancolle

Il riso venere pomodorini e mazzancolle è un primo piatto profumato e gustoso. Il riso venere è una varietà di riso caratterizzata dal colore fortemente scuro e il sapore aromatico è  l’ideale da mangiare quando sei a dieta o quando vuoi tenerti leggero, soprattutto perché è altamente digeribile.

Ingredienti per 5 persone

  • 400 grammi di riso venere integrale
  • 15 pomodorini
  • 300 grammi di mazzancolle
  • peperoncino q.b.
  • olio extra vergine di olia
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio

Riso venere pomodorini e mazzancolle

Come preparare il riso venere pomodorini e mazzancolle

1. Sciacquate le mazzancolle sotto l’acqua corrente e poi con le mani staccate la testa, le zampette e il carapace (io tolgo anche la coda). Togliete l’intestino (filo nero) interno incidendo il dorso con un coltellino. Eliminatelo tirando delicatamente cercando di non romperlo. Potete aiutarvi anche con uno stecchino.

2. Bollite per 40-35 minuti il riso Venere (verificate il tempo indicato nella confezione) in acqua leggermente salata e poi scolatelo

3. Lavate bene i pomodorini e spelateli.

4. In una pentola antiaderente mettete 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e fate soffriggere uno spicchio d’aglio. Togliete l’aglio e aggiungete i pomodorini e fate cuocere per circa 15 minuti. Aggiungete le mazzancolle e cuocete per circa 5 minuti. Se vi piace aggiungete un pò di peperoncino tritato.

5. Aggiungete il riso e fate saltare nella padella con il condimento amalgamando bene e poi servite

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

(Visited 885 times, 1 visits today)
Precedente Ravioli di burrata al pesto leggero Successivo Ciambella soffice mele e uvette