Nascondini

Nascondini

Nascondini

I nascondini sono biscotti di pasta frolla che nascondo il cioccolato.

images 250 grammi di farina 00
75 grammi di  zucchero Zefiro
75 grammi di  burro
1 tuorlo
1 uovo intero
1 vanillina
1 pizzico di sale
½ bustina lievito per dolci (anche meno)
150 grammi di cioccolato fondente
20 millilitri di latte

procedimento:

1.  Nel contenitore della planetaria mettete la farina e il burro freddo tagliato a pezzetti ed iniziate ad amalgamare con il gancio K.

Aggiungete poi lo zucchero Zefiro le uova, il pizzico di sale, la vanillina e il lievito e continuate ad impastare fino a che tutti gli ingredienti sono amalgamati.

Togliete la pasta dal contenitore e formate una palla

Avvolgete l’impasto in una pellicola e lasciate riposare in frigorifero circa 30 minuti

2.  Fate scogliere in un padellino il cioccolato fondente con il latte e poi stendetelo su un foglio di carta forno formando una striscia larga circa 1 o 1,5 centimetri e lasciate riposare in modo che raffreddando si raddensi.

Nascondini

3.  Trascorsi i 30 minuti togliete la pasta dal frigorifero dividetela in quattro parti, prendete una parte e stendetela con il mattarello formando una striscia larga circa 5 cm.

Prendere la striscia di cioccolato e mettetela sulla pasta stesa e poi piegate la pasta in modo da coprire il cioccolato nascondendolo.

Nascondini

Fate in modo che la pasta aderisca bene e quindi tagliate i nascondini della lunghezza che preferite circa 3 cm.

Nascondini

con una forchetta schiacciate un pò la pasta lasciando dei piccoli segni

Mettete i nascondini su una placca ricoperta con carta da forno.

Nascondini

4. Mettete i nascondini in forno statico già caldo 175° per circa 15-18 minuti e trascorso il tempo sfornateli e metteteli a raffreddare su una gratella.

 

 

Preparazione:

(Visited 886 times, 1 visits today)
Precedente Biscotti morbidi mele e bacche di goji Successivo Tortino di cioccolato con cuore fondente