Gnocchi verdi ripieni di taleggio

Gnocchi verdi ripieni di taleggio

Ingredienti

  • 1 Kg Patate
  • 250 grammi di farina 00
  • 1 uovo
  • 400 grammi di spinaci
Ripieno
  • 150 grammi di taleggio
Condimento
  • 50 grammi di burro
  • salvia
  • Olio extra vergine di oliva

gnocchi verdi ripieni di taleggio

Come fare gli gnocchi verdi ripieni di taleggio

Io ho utilizzato degli spinaci surgelati e li ho fatti scongelare mettendoli in una terrina con dell’acqua tiepida. Poi li ho pressati per eliminare i liquidi e li ho fatti saltare qualche minuto in padella.
Passate gli spinaci al mixer.

Lessare le Patate intere e con la buccia, passarle allo schiacciapatate e lasciarle raffreddare.
Unire la farina, l’uovo e gli spinaci e amalgamare.
Passare l’impasto sulla spianatoia infarinata e ricavare dei “cordoncini” e quindi ritagliare gli gnocchi con un coltello. Visto che devono contenere il taleggio ho fatto gli gnocchi un po’ più grossi del solito.

Con un coltello preparare dei piccoli pezzetti di taleggio

Prendere gli gnocchi in mano e con un dito formare un buco nel quale mettere il pezzetto di taleggio. Chiudere il buco e fare rotolare tra le mani in modo da dare la forma e chiudere completamente il buco in modo che non fuoriesca il taleggio in cottura.

Cuocere gli gnocchi in acqua salata e quando vengono a galla tirali fuori delicatamente con la schiumarola.

Condire con del burro e salvia o con dell’olio extra vergine d’oliva

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

(Visited 2.545 times, 1 visits today)
Precedente Patate al forno al rosmarino Successivo Pane di mais portoghese