Crespelle ai funghi porcini

Crespelle ai funghi porcini

Le crespelle ai funghi porcini sono una variante delle tante crespelle che si possono preparare, secondo me sono una delle versioni più buone

La crespella, conosciuta anche con il termine francese di crêpe, è un tipo di cialda  sottile, morbida ed elastica, cotta  su una superficie rovente tonda. Le crespelle vengono farcite di ripieni vari, dolci o salati e arrotolate su sé stesse per racchiuderli. L’impasto è a base di latte, uova e farina.

Ingredienti

Per le crespelle
  • 250 grammi di farina 00
  • 3 uova
  • 500 millilitri di latte
  • 1 pizzico di sale
  • Per il ripieno di funghi
  • 30 grammi di porcini secchi
  • 1/2 cipolla
  • prezzemolo
  • sale
  • olio extra vergine di oliva

Per la besciamella
  • 50 grammi di burro
  • 50 grammi di farina 00
  • 500 millilitri di latte
  • 120 grammi Fontina
  • Sale
  • Noce Moscata
  • Grana Padano

Crespelle ai funghi porciniCome fare le crespelle ai funghi porcini

1. Sciacquate i funghi porcini in acqua fredda e metteteli in ammollo in acqua tiepida per circa un ora. Togliete i funghi dall’acqua e tagliateli a pezzetti. Filtrate l’acqua con un colino a maglie fini e tenetela da parte.

Tagliate la cipolla fine e fatela rosolare in un tegame con un filo di olio extra vergine di oliva. Fate cuocere per circa 40 minuti mescolando di tanto in tanto  aggiungendo l’acqua filtrata. Quasi a fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato finemente.

2. Per preparare la besciamella mettete a scaldare in un pentolino il latte, a parte fate sciogliere il burro a fuoco basso , poi spegnete il fuoco e aggiungete la farina , mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi.
Rimettete sul fuoco dolce e aggiungete il latte caldo poco alla volta mescolando energicamente con la frusta.
Aggiungete  il sale e la noce moscata continuando a mescolare e cuocete a fuoco dolce finché la salsa si sarà addensata. Quando sarà della densità desiderata aggiungete il formaggio tagliato a cubetti e mescolate bene in modo che il formaggio si sciolga.

La besciamella risulterà di una consistenza media, se la si vuole più liquida è necessario diminuire la dose di burro e farina.

3. Per preparare le crespelle mettete in una ciotola larga tre uova con un bel pizzico di sale e sbattetele con una forchetta. Aggiungete la farina setacciata alternata al latte e mescolate con una frusta in modo che non si formino i grumi.

Cuocete le crespelle in una pentola antiaderente che spennellate con poco olio di oliva. Io ho utilizzato appena meno di un mestolo per ogni crespella e ne sono venute 12.

Cuociamo per circa 2 minuti da una parte e poi la giriamo per circa 1 minuto.

Crespelle ai funghi porcini

4. Quanto è tutto pronto uniamo i funghi porcini a circa 3/4 di besciamella e mescolate bene.

In ogni crespella mettiamo un pò di ripieno e poi la pieghiamo e la mettiamo un una terrina leggermente unta con un pò di burro. Procediamo così con tutte le crespelle e alla fine mettiamo un leggero strato di besciamella (1/4 senza funghi) sulle crespelle e diamo un’abbondante spolverata con il grana padano.

Se non le cuocete le potete mettere in frigorifero coperte con della carta di alluminio.

5. Coprite la terrina con della carta di alluminio e mettete in forno preriscaldato a 170°C per circa 30-35 minuti.

Le crespelle ai funghi porcini  devono solo riscaldarsi bene per cui controlliamo il forno e appena vediamo che sono ben calde sforniamole

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

(Visited 3.908 times, 1 visits today)
Precedente Pasta per torta salata senza burro Successivo Crema pasticcera al limone