Cracker semplici senza lievito

cracker semplici senza lievito

Cracker semplici senza lievito

“Le mie ricette”  – la ricetta di  Chef per caso

images

100 grammi di farina per 24 cracker (equivalgono ad una teglia)
1 cucchiaio di sale
2 cucchiai di olio (io utilizzo olio di girasole pressato a freddo)
acqua tiepida q.b.

Questi cracker semplici senza lievito hanno tantissime varianti in funzione della farina che si utilizza. Vi fornisco alcuni esempi:

  • con farina di grano tenero i cracker saranno piuttosto secchi.
  • Con farina di farro i cracker saranno friabili
  • Con farina di avena i cracker saranno friabili quasi pastosi
procedimento:
1. Scelgo i 100 grammi di farina: 80 grammi di farina di farro e 20 gr di farina di avena avena. Aggiungo gli ingredienti e impasto fino ad ottenere un impasto  elastico.
2. Quindi divido l’impasto e lo passo nella “macchina per la pasta”  fermandomi alla penultima tacca!

Ottengo cosi’ una striscia di pasta.

3. Ora con una forchetta punzecchio la striscia, altrimenti in forno si gonfia.. Poi con un coltello affilato, io utilizzo la rotella taglia pizza, taglio la pasta un quadrati.
4. Preparate la bagna mettendo l’acqua e lo zucchero in un padellino e portate ad ebollizione. Lasciate cuocere per 2 minuti e poi versate in una tazza e lasciate raffreddare.
5. Pongo i cracker semplici senza lievito  su un foglio di carta forno che metto in forno preriscaldato, ventilato a 180/200 gradi per 10 minuti circa

 

cracker semplici senza lievito
cracker semplici senza lievito

 

(Visited 882 times, 1 visits today)
Precedente Ciambelle al forno con lievito naturale Successivo Fagottini alle mele