LA PITTA CALABRESE

Buondì a tutti…Oggi vi propongo un’altra ricetta tipica della mia Calabria, molto semplice però..l’ho chiamata infatti Velocipitta proprio perchè facile e veloce da preparare: E’ senza Lievito! 

LESTO PITTA1
fonte:ilmondodirina.blogspot.com/

 

Ricorda un pò la Piadina romagnola ma non è la stessa perché non c’è lo strutto quindi è anche più LIGHT! Inoltre si può mangiare semplicemente ricoprendola con un filo d’olio e sale oppure calda calda come accompagnamento a Salsiccia arrostita oppure Salumi e formaggi ormai sempre più presenti nelle nostre Cene autunnali!

INGREDIENTI

500 g Farina di grano duro

1 Bicchiere Acqua tiepida

Olio qb

Sale qb

 

PREPARAZIONE

  1. in una ciotola capiente versare la Farina. Aggiungere un pizzico di sale.
  2. Creare un buco al centro ed aggiungere man mano l’Acqua, cercando di incorporarle bene, ed un goccio di Olio extravergine di oliva.
  3. Impastare bene fino ad ottenere una palla. Coprire con un panno umido e lasciare riposare per una mezz’oretta.
  4. Riprendere l’impasto e prelevare tante piccole palline.
  5. Stendere ognuna con il mattarello fino ad ottenere una sottile sfoglia rotonda.
  6. Si può decidere di lasciare questa dimensione oppure da ogni singola sfoglia ricavare con un bicchiere o una ciotola dei dischetti da 10 – 15 cm di diametro.
  7. Scaldare una padella antiaderente ( sarebbe il massimo averla di ferro!) leggermente unta con un foglio di carta assorbente. Quando è bella calda metterci man mano le pitte, cuocendole prima da un lato e poi girandole dall’altro. Devono gonfiarsi un pochino. N.b. I + golosi possono anche friggerle nell’olio di semi!
  8. A questo punto sono pronte ad essere mangiate semplici con olio e sale, come accompagnamento a salsiccia stagionata e formaggio calabresi!!!
    100_5508
    fonte:ilmondodirina.blogspot.com/

    oppure con salsiccia e patate fritte

    lesto3
    fonte:ilmondodirina.blogspot.com/

    oppure con le verdure

    fonte:ilmondodirina.blogspot.it/
    fonte:ilmondodirina.blogspot.it/

    o  anche con un bel giro di Miele di Fichi, Nutella, ecc. SBIZZARRITEVI CON GLI ABBINAMENTI!

Precedente TORTA DI MELE + RUSTICA Successivo LA MIA "PINSA"

3 thoughts on “LA PITTA CALABRESE

  1. Anche nel mondo virtuale del web ci vuole correttezza e trasparenza. Le foto del post sono mie, anche se non riportano nessuna firma, e si riferiscono alla ricetta della lestopitta. Non volocipitta come lei l’ha spacciata. La prossima volta sia più educato e citi la fonte!

    • casavale il said:

      Le chiedo veramente scusa..nella fretta credevo di avere messo la fonte delle foto, come faccio sempre quando non sono mie..provvedo subito!

Lascia un commento

*