Zuppetta al Bicchiere.  Avete ospiti improvvisi e vi manca il dessert? Eccone uno #superveloce: la zuppetta al bicchiere! Occorre solo un po’ di pandispagna, del liquore e del cioccolato.

Zuppetta al bicchiere
Zuppetta al bicchiere

Zuppetta al Bicchiere

Non so voi ma a casa mia a fine pasto aspettano sempre che prepari qualcosa di dolce…anche un semplice biscottino, non necessariamente una torta…che pessima abitudine…li ho proprio abituati male…e quindi mi capita di avere in casa qualche pezzetto di pandispagna avanzato. Capita anche a voi la stessa cosa? Non lo butterete mica via?

Fra le tante cose che si possono preparare col pandispagna oggi ne ho scelta una #superveloce, la zuppetta al bicchiere, semplicissima e d’effetto, basta un po’ di liquore e del cioccolato ed eccolo pronto!

Ingredienti:

pezzetti di pandispagna avanzato

Strega un bicchierino

Alchermes un bicchierino

due cucchiai rasi di zucchero

acqua un bicchierino

una tavoletta da 100 gr. di cioccolato fondente

50 gr. di acqua

panna montata qb.

50 gr. di granella di nocciole tostate

Procedimento:

Tagliare il pandispagna a pezzetti disponendoli nei bicchieri e lasciandone un po’ da parte sbriciolato.

Diluire un bicchierino di liquore Strega con mezzo bicchierino di acqua sciogliendo dentro un cucchiaio di zucchero e fare la stessa cosa con l’ alchermes e versarne qualche cucchiaiata sparsa sui pezzetti di pandispagna per bagnarlo in modo che i liquori non si mischino ma si sentano i sapori separati.

Tostare leggermente in padella un po’ di pandispagna sbriciolato.

Sciogliere intanto la tavoletta di cioccolato con l’acqua in un pentolino formando una crema densa, lasciar intiepidire e versarla sui cubetti di pandispagna.

Quando è ben freddo completare con le briciole di pandispagna tostato e la granella di nocciole.

Se poi volete proprio esagerare decorate con un ciuffo di panna fresca montata!

E ora accomodatevi…la zuppetta al bicchiere è servita!!!

Zuppetta al bicchiere
Zuppetta al bicchiere

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.