A tutta Birra il Pane,sembra che impastato con la birra…il pane vada…appunto a tutta birra ultimamente ed in effetti posso affermare che è proprio buono!

Questo è il mio coi semi di sesamo,come vi sembra?

A tutta Birra il Pane

non abbiate paura di ubriacarvi mangiando questo pane perchè in cottura l’alcool evapora e si sente solo un leggero e piacevole profumo ed è di una leggerezza unica!

Naturalmente con la mia pasta madre.

Questa è la ricetta.

Ingredienti:

150 gr. di pasta madre

500 gr. di farina0

100 gr. di manitoba

1 cucchiaio di olio

1 cucchiaio di miele preferibilmente di castagno oppure zucchero

15 gr, di sale

1 birra da 33 cl.(non amara)qb

Procedimento:

miscelare le farine e versarle nella ciotola dell’impastatrice in cui avremo deposto la  pasta madre rinfrescata e lasciar riposare per 3 o 4 ore,il tempo che la pasta madre lievita sotto la farina.

Passato il tempo unire il miele e l’olio a metà della birra e cominciare a versare il composto sulla farina azionando l’impastatrice a minimo.

Continuare a unire il resto della birra e infine il sale impastando finchè l’impasto dapprima bricioloso si compatta e si stacca dalle pareti incordando,nel caso ci sia bisogno unire ancora un po’ di birra,il tutto dovrà durare circa 10 minuti.

Coprire l’impasto e far lievitare per sei o sette ore a temperatura ambiente.

Reimpastare per qualche minuto a mano sgonfiando l’impasto e dando qualche piega di rinforzo e poi mettere in forma in una ciotola su un canovaccio infarinato e far rilievitare chiudendo il tutto in una busta di chellophan,ci vorranno dalle 3 alle 4 ore ma dipende anche dalla temperatura ambiente.

Quando l’impasto è più che raddoppiato accendere il forno al massimo della temperatura,scaravoltare il pane su una teglia rivestita con cartaforno,fare i tagli in superficie con un coltello molto affilato o una lametta,spruzzare con acqua e spolverare di semi di sesamo non tostati e infornare a metà altezza per 20 minuti al massimo e poi abbassando la temperatura sui 200° per altri 15 minuti,poi a fessura ancora per 15 minuti finchè si forma una bella crosticina croccante e dorata in superficie.

Per accertarvi che sia ben cotto provate a ”bussare” con le nocche sul fondo del pane,se suona a vuoto è cotto!

E’ davvero un pane particolare,buono buono e profumato,da provare!

 

 

 

 

4 Comments on A tutta Birra il Pane

  1. ciao Maria, sto dando un’occhiata al tuo blog 🙂 complimenti sei davvero brava, la tua passione e il tuo impegno ti daranno grandi soddisfazioni…

    • grazie Marika,il tuo commento mi rincuora,spero che tutte noi avremo grandi soddisfazioni!

  2. Chiedevo giusto l’altro giorno a Nico del pane con la birra. In effetti io faccio una focaccia con la birra è viene strabiliante.Il tuo pane? Direi superbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.