Tortiglioni Zucca e Cime di Rapa. Accostamenti…certe volte azzardati…ma stavolta i tortiglioni con la zucca e le cime di rapa sono proprio indovinati!!!

Il dolce della zucca e l’amaro delle cime di rapa hanno equilibrato il tutto ed ecco cosa è venuto fuori!

20150105_143146

Tortiglioni Zucca e Cime di Rapa

Vi capita mai di aprire il frigo e avere solo una manciatina di ogni ingrediente che non basterebbe per tutti? Allora è il caso di provare qualche accostamento …azzardato…

Certo è bene non scegliere a caso ma immaginare già i vari sapori insieme per non combinare pasticci disgustosi, nel mio caso avevo proprio una manciata di cime di rapa e un pezzo di zucca che separatamente non sarebbero bastati neanche per un contorno ma che dire di farne un bel primo piatto?

 

20150105_143132

Ingredienti:

300 gr. di tortiglioni

pecorino grattugiato

zucca

rosmarino

sale rosa

cime di rapa

due spicchi d’aglio

olio

peperoncino piccante

Procedimento:

Il tutto si è svolto mentre ho lessato la pasta, ho tagliato a cubetti molto piccoli la zucca e ripassata a fuoco vivace in padella con aglio, olio, rosmarino e sale rosa, lo stesso ho fatto con le cime di rapa in un’altra padella trifolandole in aglio olio e peperoncino piccante. Non si devono disfare ma rimanere croccanti e rosolati

Non vanno cotti insieme, mi raccomando, non lasciatevi tentare dal voler sporcare solo una padella, per non mescolare i sapori che si devono sentire nettamente altrimenti viene fuori una poltiglia, al limite cuocete prima l’una e poi gli altri nella stessa padella allungando un po’ i tempi. Condire la pasta ormai cotta e finire con un filo d’olio e una grattugiata di pecorino.

Che ne pensate ogni tanto vale la pena di azzardare accostando sapori diversi fra loro? Come dicevo non è proprio facile ma se vi lasciate guidare innanzitutto dal vostro gusto assaggiando prima di unire i vari sapori vi stupirete di cosa riuscirete a preparare.

 

20150105_143132

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.