Spaghetti al Sugo a modo mio. Sono tanti i modi di preparare il sugo, oggi vi preparo gli spaghetti al sugo a modo mio, un piatto estivo, fresco e profumato! Provatelo perchè è gustosissimo e veloceveloce!

Spaghetti al sugo a modo mio
Spaghetti al sugo a modo mio

Spaghetti al Sugo a modo mio

Quando ho voglia di pasta ma poca voglia di stare ai fornelli penso al mio sughetto veloce con pochissimi ingredienti, è un sugo leggero, bello anche per condire una pasta fredda o il riso.

Notate cos’ha di diverso dai normali sughi

Intanto ecco gli ingredienti:

Spaghetti:

200 gr. di semola rimacinata

100 gr. di acqua

Sugo:

cipolla rossa di tropea

olio extra vergine di oliva

basilico abbondante

sale

un kg. di pomodori maturi o una scatola di pomodori pelati se non li preparate d’estate.

 

Procedimento:

Per gli spaghetti:

impastare per qualche minuto e lasciar riposare il panetto una mezz’ora mentre si prepara il sugo, stendere con la macchina la sfoglia non troppo sottile, al numero 3 e poi col coltello tagliare gli spaghetti che sembreranno quelli alla chitarra.

Naturalmente potrete anche usare la pasta normale per fare prima!!!

20150618_133455

Per il sugo:
Per ottenere il sapore caratteristico di questo sughetto si mette prima in infusione in una ciotola :
mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva
1/2 cipolla di tropea tritata fine e
basilico abbondante spezzettato a mano
si lascia così almeno mezz’ora.

Quest’operazione si può fare anche qualche ora prima così il sugo sarà più profumato.
Per il sugo occorre passare i pomodori col passapomodoro eliminando le bucce o usare i pomodori pelati frullati e poi cuocerli in padella a fiamma alta solo col sale per meno di 10′, giusto il tempo che si addensi ma che rimanga di un bel colore rosso.
Dopo aver spento si unisce l’infusione di olio aromatizzato con la cipolla cruda e il basilico e si lascia insaporire qualche minuto.

Intanto si lessano gli spaghetti in acqua bollente salata e appena salgono a galla sono pronti, essendo pasta fresca, si condisce e si serve subito!
Vi assicuro che ha un sapore particolare.

E se non digerite la cipolla cruda?

Usate questo metodo: tagliatela ad anelli più grandi e lasciate in infusione con olio e basilico,poi sarà più facile eliminarla dopo che avrà rilasciato il suo aroma.

Variante:

volendo si può usare anche il pomodoro crudo, si tuffano per un attimo i pomodori in acqua ad ebollizione per spellarli e si tagliano a cubettini unendoli all’infusione di olio lasciandoli una mezz’ora a macerare per insaporirsi e poi si aggiusta di sale e si condiscono gli spaghetti

Spaghetti al sugo a modo mio
Spaghetti al sugo a modo mio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.