Salsicce Schiacciate al Finocchietto, non so a voi ma a me le salsicce piacciono tanto però le preferisco schiacciate togliendo il budello, al finocchietto selvatico poi acquistano un profumo così intenso, avete mai provato con un pizzico di fiori di finocchietto?Una bontà…e così oggi salsicce…secondo pratico e veloce!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Salsicce Schiacciate al Finocchietto

Secondo piatto saporito che piace a tutti,le migliori salsicce sono quelle preparate a punta di coltello,in pratica sono tanti tocchetti di carne tagliata a mano e non macinata,sono poche ormai le macellerie che usano questo metodo perchè è più laborioso ma se avete un macellaio di fiducia ordinategliele. Il vantaggio di prepararle aperte, senza il budello è che possiamo eliminare un po’ di grasso interno;ma è possibile che dentro ci mettono più grasso e nervetti che carne? Meno male che ho preso l’abitudine di aprirle così oltre che saporite sono anche sgrassate e più salutari e poi lo sapete che cambia del tutto il sapore? Se non le avete mai preparate così provatele pure,sono davvero gustose e anche in un bel panino con un’insalatina sono ideali.

Vediamo come ho fatto?

Ingredienti :

due salsicce a persona

semi di finocchietto selvatico

fiori di finocchietto

un formaggio al Barolo grattugiato oppure caciocavallo o provola affumicata

rucola

ricotta di bufala

Procedimento:

nulla di più semplice,queste sono le ricette last minute perchè basta far riscaldare molto bene la piastra e lasciar arrostire le salsicce,si staccheranno da sole a cottura avvenuta , senza tormentarle con forchette e spatole.

Non c’è bisogno di salare ma una spolverata di finocchietto e se ne avete fiori di finocchietto profumatissimi ci stanno proprio bene.

Dopo la cottura ci ho grattugiato su un buon formaggio conservato in vinacce di Barolo che ha un sapore particolare ma andrebbe bene anche un pezzetto di caciocavallo o provola affumicata che si scioglierà al calore della salsiccia.

Le ho servite su un letto di rucola selvatica e una farfalla di ricotta fresca di bufala dolcissima.

Questo piatto è una dimostrazione che si può presentare in tavola qualcosa di saporito senza stare delle ore ai fornelli,cosa non da poco  con la vita stressante che conduciamo e il tempo a disposizione si riduce sempre più.

E questo è un assaggio per voi

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.