Riso in Gondoletta di Melanzana,è il nome che ho dato a questo piatto unico che ha un sapore buonissimo per la presenza del caciocavallo e del peperoncino che danno quel tocco saporito alla melanzana e al riso  che sono più delicati.

Ecco a voi la gondoletta di melanzana ripiena di riso.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Riso in Gondoletta di Melanzana

Come sapete mi piacciono i sapori decisi ma eliminando il peperoncino e con un formaggio meno saporito si può accontentare chi preferisce i sapori delicati,magari con una semplice scamorzina o altro formaggio a piacere,ma veniamo alla ricetta.

Ingredienti

melanzane tonde grosse

riso vialone nano

1 scatola di pelati

1 spicchio d’aglio

olio

origano

caciocavallo affumicato

peperoncino piccante

Procedimento:

ho tagliato in due le melanzane per il lungo e fatto dei tagli profondi a forma di griglia

le ho messe in padella antiaderente con la parte tagliata in giù per qualche minuto e quando si sono colorite le ho girate,salate e coperto col coperchio abbassando il fuoco per farle intenerire;poi le ho scavate col cucchiaio e la polpa l’ho ripassata in padella con mezzo spicchio d’aglio tritato fine,olio e peperoncino piccante,poi le ho messe da parte facendole raffreddare e nella padella ho aggiunto un filo d’olio e l’altro mezzo spicchio d’aglio e versato la scatola di pelata schiacciando un po’ lasciando rimanere i pezzetti di polpa tritati, ho cotto a fiamma alta per 10 minuti finchè l’olio è salito a galla,segno di cottura avvenuta,ho eliminato l’aglio e fatto raffreddare.

Ho lessato il riso in acqua salata a metà cottura cioè per circa 10 minuti e colato passandolo sotto il getto del rubinetto per eliminare l’amido e fatto raffreddare,

Ho tagliato parte del caciocavallo affumicato a cubetti e l’ho unito al riso e alla polpa di melanzana,mi raccomando che tutto sia freddo per non ottenere un mappazzone ma una ripieno ben sgranato,ho messo le malanzane vuote si un vassoio adatto al forno,sul fondo ho hatto un letto di caciocavallo affettato fine e riempito col ripieno,sopra ci ho versato il sughetto di pomodori e ho completato con fettine di caciocavallo e pangrattato condito(pangrattato frullato con basilico,aglio,parmigiano,pecorino)

Ho infornato per far sciogliere il formaggio e impiattato quando il profumino mi ha avvertito che una bella crosticina si era formata in superficie…

non vi dico com’è…provatelo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.