Pesto di Peperoni alle Mandorle

Oggi ho voglia di Pesto di Peperoni alle Mandorle, la ricetta è semplicissima, è vero che nel blog c’è già una ricetta di crema di peperoni ma questa versione è diversa e assolutamente da provare.

Pesto di Peperoni alle Mandorle
Pesto di Peperoni alle Mandorle

Il gusto pieno e deciso vi farà innamorare sicuramente, quindi approfittate in estate che è la stagione di questo prodotto anche se ormai lo trovate tutto l’anno coltivato in serra e avrete un sugo pronto in qualunque periodo dell’anno. Vi consiglio di usare peperoni dello stesso colore e farne un po’ giallo e un po’ rosso e condire separatamente per avere anche colori invitanti da servire perchè come si suol dire, anche l’occhio vuole la sua parte.

Con pochissimi ingredienti ecco fatto il

Pesto di Peperoni alle Mandorle

  • 7 peperoni grandi
  • 200 gr. di mandorle tostate e pelate
  • 100 gr. di pecorino grattugiato
  • 100 gr. di parmigiano stagionato grattugiato
  • sale fino
  • un bel pizzico di pepe nero
  • Due spicchi d’aglio
  • un ciuffo di basilico
  • 50. gr. di olio extra vergine di oliva

Ci siamo? Avete tutto?

Allora prepariamo insieme il

Pesto di Peperoni alle Mandorle

  1. Tostate le mandorle in una padella, se le avete già comprate pelate farete prima, attenzione a non bruciarle, non vi allontanate e giratele di continuo per pochi minuti. Fatele raffreddare prima e poi frullatele, fa niente se rimarranno granulose, il risultato sarà più rustico e avrete la parte croccante.
  2. Prendete due padelle così farete prima, versate in entrambe un filo d’olio extra vergine di oliva abbondante e uno spicchio d’aglio svestito e schiacciato e fateli dorare.
  3. Eliminate l’aglio e unite i peperoni dapprima lavati, asciugati, puliti dai semi e dai filamenti bianchi e tagliati e pezzi non troppo piccoli; fateli saltare in padella senza coperchio a fiamma vivace così non emetteranno liquido di vegetazione, mescolate per non farli bruciare. Salate solo a fine cottura, ci vorranno solo 10′ circa, non devono ammorbidirsi troppo.
  4. Fate raffreddare e frullate, unite il pepe nero, le mandorle, il pecorino e il parmigiano grattugiati e amalgamate il tutto.
  5. Unite il basilico spezzettato a mano e riempite i bicchieri di plastica e coprite oppure vasetti di vetro e congelate.

Avrete un pesto pronto delizioso che vi farà fare bella figura con ospiti improvvisi o quando non avete genio di cucinare o tornate a casa affamate a ora di pranzo.

Pesto di Peperoni alle Mandorle
Pesto di Peperoni alle Mandorle

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.