Penne Zucchetta e Ricotta Salata. La pasta…che passione…e conoscete la zucchetta verde? oggi ci ho condito le penne con la ricotta salata…che buone!!!

Penne Zucchetta e Ricotta Salata
Penne Zucchetta e Ricotta Salata

Penne Zucchetta e Ricotta Salata

Sapevate che per non assimilare tutti gli amidi della pasta e quindi non ingrassare bisogna unire una qualsiasi verdura oppure ortaggio nel condimento vero?

A me questa cosa piace tanto e faccio dei sughetti veloci e sfiziosissimi, oggi è toccato alla zucchetta, quella verde chiamata anche cucuzzella; ha un sapore delicato e cotta in questo modo è davvero gustosa, se la trovate dalle vostre parti ora è il tempo di provarla! Vogliamo vedere come ho fatto?

Penne Zucchetta e Ricotta Salata
Penne Zucchetta e Ricotta Salata

Ingredienti per quattro persone:

300 gr. di penne

sale

una zucchetta verde lunga

due spicchi d’aglio

olio extra vergine di oliva

peperoncino piccante

10 pomodorini piccadilly

origano

ricotta salata da grattugia

basilico

Procedimento:

A me piacciono le penne lisce, chiariamo bene il concetto!!! Mica è sempre vero che il sugo si attacca meglio a quelle rigate! Dipende dal sugo…se è bello denso va bene ma se è acquoso non ci sono righe che tengano…ma questo lo lascio scegliere a voi!

Mentre mettiamo su l’acqua per lessare la pasta sbucciamo con l’apposito attrezzo la zucchetta, la tagliamo per il lungo e se al centro ci sono semini li eliminiamo e la riduciamo a dadini.

La mettiamo in una grande padella insieme a un filo d’olio, un pezzetto di peperoncino piccante e uno spicchio d’aglio tritato fine e facciamo andare a fuoco vivace per qualche minuto, aggiustiamo di sale e continuiamo a cuocere senza coprire e senza mescolare così sul fondo si caramella e si rosola un po’.

Il tutto per non più di 10′ deve rimanere al dente.

Accantoniamo la zucchetta in un angolo della padella così continuerà a cuocere e versiamo un altro filino d’olio con uno spicchio d’aglio tagliato a metà che poi elimineremo. Uniamo i pomodorini tagliati in quattro e lasciamoli cuocere senza schiacciarli con la forchetta, così rimangono belli sodi. Saliamo solo alla fine ed uniamo una presa di origano. Anche qui la cottura è veloce, non più di 7′, 8′.*

Spadelliamo per unire la zucchetta e le penne che intanto avremo scolato e uniamo anche una grattugiata di ricotta salata.

Spegniamo e serviamo con un bel ciuffo di basilico spezzettato a mano e ancora una grattugiata di ricotta e…buon appetito!!!

* appunto

vi chiederete perchè non metto insieme la zucchetta e i pomodori, vero?

Intanto perchè hanno una cottura diversa e non volevo sporcare due padelle e poi perchè troppe cose insieme rilasceranno molta acqua di vegetazione e il sapore ne risentirà perchè saprà di lesso e non si caramellerà il fondo di cottura come accade per la deliziosa reazione di Maillard.

Jpeg

Penne Zucchetta e Ricotta Salata
Penne Zucchetta e Ricotta Salata

2 Commenti su Penne Zucchetta e Ricotta Salata

    • Ciao dolcezza mia, grazieeeeee
      I tuoi gelati invece mi fanno impazzire!!!
      spesso mi dimentico di commentare ma entro sempre volentieri…
      un abbraccio soffocante 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.