Patate ma non Solo, come contorno ma anche come piatto unico gustoso e saporito, ricco di ortaggi, un pieno di vitamine e sali minerali, senza pasta e pane!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Patate ma non Solo

Capita raramente che a casa mia non si mangi il primo piatto ma con tutti questi ortaggi di stagione avevo proprio voglia di una cosa diversa; allora ho preso una grossa padella che sarebbe andata anche in forno, ci ho rosolato dentro uno spicchio d’aglio con un filo d’olio e…lasciate che vi elenchi prima gli ingredienti…

Ingredienti:

4 patate

1 peperone rosso

1 peperone giallo

1 peperone verde

10 pomodorini piccadilly

1 spicchio d’aglio

1 cipolla di tropea

olio extra vergine di oliva

origano

basilico

1 cespo di radicchio di Chioggia

Procedimento:

Come dicevo mi sono armata di una grande padella senza manici di plastica e ho versato un filo d’olio rosolando uno spicchio d’aglio che poi ho eliminato e aggiunto prima le patate affettate non troppo sottili,poi tutti i peperoni tagliati a tocchetti,la cipolla tagliata ad anelli e il radicchio fine fine , e sopra i pomodori divisi in due e lasciato andare per qualche minuto a fuoco vivace, ho unito poi un mestolino d’acqua  e via in forno fino a cottura, verso la fine ho unito l’origano il basilico e il sale.

Non va mescolato così le patate formano una bella crosticina sul fondo.

Che ne dite,non ha un bell’aspetto?

Davvero un ottimo risultato e come dicevo è stato un degno sostituto della pasta…

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ecco l’assaggino per voi che mi seguite, a noi è piaciuto molto però sapete com’è andata a finire? credevo di farla franca…invece stasera mio marito mi fa: allora facciamo due spaghetti? Visto che oggi non abbiamo mangiato?

…e si ricomincia a spadellare…non lo dico tanto per me sia chiaro ma per lui che poi dovrà lavare ancora i piatti… a casa nostra funziona così…io sporco e lui pulisce!

eh eh

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.