Pasticcio di Patate e Fagiolini al forno, è molto gustoso e se le patate le abbiamo tutto l’anno i fagiolini ci sono solo d’estate, quindi prepariamolo ora!

Ecco qua

20140829_132413

Pasticcio di Patate e Fagiolini

Di solito si preparano lessi e conditi con olio, aceto e sale profumati di mentuccia e aglio all’insalata ma noi vogliamo cambiare sapore e così dopo un’ulteriore passaggio in forno li abbiamo pasticciati un po’; sono proprio squisiti, provateli e se non li volete bollenti son buonissimi anche riposati!

Un appunto per spuntare velocemente i fagiolini, compito ingrato che spesso ci fa desistere dal comprarli, io faccio così. invece di pulirli uno ad uno li riunisco a mazzetti pareggiando e col coltello taglio l’attaccatura a tutti contemporaneamente, la punta finale non c’è neanche bisogno perchè è tenera  ma se volete potete fare allo stesso modo.

Inoltre bisogna tener presente che i fagiolini fanno bene e non fanno ingrassare…se eliminate il formaggio e le patate…

I fagiolini sono un’ottima fonte ottima di Vitamina B 6 che aiuta a produrre aminoacidi ed aumenta la resistenza allo stress. Poveri di calorie, quindi adatti per diete dimagranti, ricchi anche di vitamine A e C, il loro consumo è indicato in caso di diabete. Hanno molte fibre e sono dunque utili nella stitichezza per la pulizia del colon come spazzino delle tossine.

ci sono fagiolini diverse varietà, con specifiche caratteristiche organolettiche e botaniche. Cosa divertente, lo sapevate che esiste anche una varietà definita “ Marconi” in onore del fisico bolognese, Premio Nobel e inventore del telegrafo senza fili?…e naturalmente è un fagiolino senza fili.

Ingredienti:

1/2 kg. di fagiolini

2 patate belle grandi

sale

olio

origano

pomodorini

peperoncino piccante

scamorza affumicata

Procedimento:

Si pelano le patate e si tagliano a pezzi non troppo grossi e si sbollentano partendo da acqua fredda, poi si versano in teglia insieme a un filo d’olio,aglio, origano, sale e pomodorini e si infornano per fare una bella crosticina, mentre nell’acqua in ebollizione si lessano i fagiolini. Quando questi ultimi si sono cotti si uniscono in teglia insieme a una scamorza tagliata a cubetti dando una mescolata e si rimette per qualche minuto in forno per far sciogliere il formaggio.

Questo piatto si può preparare anche in anticipo e ripassare in forno solo all’ultimo momento a gratinare. E’ davvero saporito e adatto pure come piatto unico.

20140829_132413 - Copia

6 Commenti su Pasticcio di Patate e Fagiolini

    • Ciao Patrizia, benvenuta nel mio blog, giusta osservazione, non l’ho specificato perchè dipende da quanto grandi fai i pezzi, ma direi 5 minuti dall’ebollizione, tanto poi continuano a cuocere in forno, ok?
      Grazie per essere passata, qui trovi sempre qualche novità …per es. domani ce ne sta una proprio grossa!!!
      un bacio
      Maria

    • ahahahah pacrica, anche tu vegetariana… intanto benvenuta! A noi questo piatto è piaciuto tanto e te lo raccomando. Io di solito lo preparo sempre con una base di patate e altre verdure di stagione, per es coi carciofi è buonissimo, o coi porcini…divino…in questo caso senza pomodorini!
      Grazie a te, un abbraccio
      Maria

      • mmmmm buoni i carciofi ed anche coi porcini
        tutti da provare… e vista l’ora mi è venuta una famina… !

        • Ciao Pacrica, dicono che comincerà a piovere in questi giorni…allora tutti a raccogliere porcini per il pasticcio
          Un bacio della buonanotte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.