Paccheri al Forno. Oggi si chiamano paccheri ma ai miei tempi erano ‘schiaffoni’ specie se se non finivo il piatto…era il pranzo di ogni domenica, ufffff …oggi li ho fatti al forno con la provola e la scamorza affumicata…non li ricordavo così buoni!!!

E’ un piatto che si può preparare tranquillamente prima così saremo libere di intrattenere i nostri ospiti invece di spignattare in cucina sole solette perchè i paccheri tengono bene le cottura!

 

20150327_123822

Paccheri al forno

Veramente l’intenzione era di farli ripieni, poi un po’ perchè il pacco evidentemente è caduto e diversi erano rotti, un po’ per pigrizia vi agevolo il lavoro e li facciamo semplici semplici, al forno, con scamorza e provola affumicata!!!

Ingredienti:

mezzo kg. di paccheri

due barattoli di pomodori pelati

olio extra vergine di oliva

aglio

origano

provola e

Affumicata

scamorza affumicata

basilico

pecorino grattugiato

 

20150327_123746

Procedimento:

Oggi non mi andava un sugo classico e ho pensato di renderlo bello fresco e gustoso con aglio e origano, può sembrare strano per una pasta al forno ma per un attimo uscite dai canoni tradizionali e provate, è davvero gustoso e particolare oltre che semplice e veloce.

Tutto si svolge mentre si lessano i paccheri, prendete una bella padella e fate imbiondire due spicchi d’aglio schiacciati in un filo d’olio extra vergine di oliva, eliminate l’aglio e versate i pomodori schiacciandoli con l’apposito attrezzo direttamente in padella o con una forchetta, lasciando la polpa a pezzettini, condite con una presa di origano e lasciate cuocere per circa 15 minuti finchè non si addensa, non ha bisogno di lunghe cotture perchè più cuoce e più diventa acido e pesante da digerire; aggiustate di sale, spezzettate la provola e la scamorza affumicate, scolate i paccheri ormai cotti e versate tutto in una pirofila disponendo a strati alternando col pecorino grattugiato e il basilico.

Il profumo che sprigionano è delizioso col sughetto aglio e origano insieme alla provola, fidatevi e fatene in abbondanza perchè chiederanno il bis e anche il tris e non dimenticate il pane per la ”scarpetta”.

Qualche minuto sotto il grill a gratinare e i nostri paccheri al forno sono pronti in tavola e mi raccomando… mangiate tutto il piatto altrimenti sono ”schiaffoni”!  🙂

Un appunto doveroso:

Io dalla provola e dalla scamorza elimino la parte esterna affumicata perchè il processo di affumicamento non è poi così salutare, e voi?

20150327_123720

4 Commenti su Paccheri al Forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.