Le orate ripiene alla francese sono semplicissime da preparare a patto che ve le fate pulire dal vostro pescivendolo e gli chiedete di eliminare pure la spina centrale senza però dividere i filetti,un po’ come si puliscono le alici,per capirci.

Le orate ripiene alla francese sono cotte al forno su un letto di patate a fette con sale olio pepe e origano
ripiene di porcini precedentemente trifolati con aglio e olio e gamberetti aggiunti alla fine.

Ingredienti

 

orate

patate

porcini

aglio

olio

gamberetti

sale

origano

Procedimento

 

come vi ho anticipato per preparare questo piatto è importante che le orate siano bene spinate anche della lisca centrale così oltre ad essere più facile porzionarle si potrà mangiare proprio tutto.

ho dapprima trifolato i porcini in padella con aglio e olio,verso fine cottura ho unito i gamberetti sgusciati e privati dell’intestino.

Ho farcito le orate e intanto ho sbollentato le patate precedentemente affettate,

le ho poi disposte in teglia con un filo d’olio,sale e origano e sopra ho adagiato le orate.

20′ in forno preriscaldato ed è pronto in tavola!

Questo è un piatto davvero ricercato e così gustoso da presentare in tavola anche se il costo è un po’ alto,ma uno strappo ogni tanto si può fare considerando che anche il pesce azzurro oggi è aumentato.

2 Commenti su Le orate ripiene alla francese

  1. Come si toglie la lisca senza dividere i filetti?
    Me lo spieghi o meglio, me lo mostri attraverso un video?
    Grazie anticipatamente!!!!

    • Ciao mariarosaria, benvenuta nel mio blog!
      La tecnica è simile a quando lo fai alle acciughe, solo che qui hai bisogno di un coltellino ben affilato che tagli toccando la spina senza incidere il pesce a metà e senza troppo scarto, per il video …mi sto attrezzando…appena possibile provvedo, ok?
      grazie per essere passata
      un abbraccio
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.