Le Orecchiette coi Pisellini Primavera piacciono molto a casa mia e non bisogna aspettare la primavera perchè ormai le orecchiette si possono preparare in qualsiasi stagione coi pisellini primavera surgelati.L’unico problema che incontro è che chi le vuole in bianco e chi col sugo,allora ho risolto così:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le Orecchiette coi Pisellini Primavera,niente più due cucine separate…si accontenta tutti così:faccio il sughetto a parte e a chi lo vuole lo metto a specchio sul piatto…geniale,vero?Ma vediamo come ho fatto!

Ingredienti:

orecchiette

pisellini primavera surgelati

scalogno

1 scatola di pelati

1 foglia di alloro

olio

sale

pepe

speck

pecorino grattugiato

Procedimento:

Prima sbollento i pisellini ancora surgelati in acqua bollente salata dove poi butterò la pasta,poi li ripasso in padella con olio e mezzo scalogno tritato per qualche minuto.

Poi li metto in una terrina e verso nella padella ancora un filo d’olio con mezzo scalogno e una foglia di lauro,faccio rosolare e verso la pelata  frullata o schiacciando i pomodori con la forchetta.

Mentre il sughetto cuoce lesso le orecchiette,il tempo di cottura è lo stesso.

Condisco le orecchiette coi pisellini unendo il pecorino grattugiato

verso il sughetto a specchio sul piatto e sopra le orecchiette,ancora una spolverata di pecorino,una macinata di pepe nero e se vi va una fetta di speck tagliata a julienne per completare e buon appetito…

E’ bello assaporare i pisellini in questo modo,sono squisiti i sapori separati, provate e non vi pentirete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.