Le lagane con cecerinelle e porcini sono composte come dice il titolo da ceci,porcini e una pasta fresca tipo maltagliati che nella mia zona prendono il nome di lagane.

E’ un piatto molto saporito e sostanzioso e anche se sembra invernale io lo preparo soprattutto nella stagione dei porcini,quindi ci siamo,preparate gli ingredienti!

 

 

Le lagane con cecerinelle e porcini

Ingredienti

per la sfoglia

300 gr. farina 00

150 ml. acqua circa

una foglia di alloro

 

sugo:

300 gr. di ceci secchi

1/2 kg. di porcini

aglio

olio extravergine

peperoncino

 

Procedimento:

mettere a bagno i ceci il giorno prima in abbondante acqua fredda

la mattina dopo cambiare l’acqua e cuocere i ceci per almeno due ore o finchè diventano teneri unendo uno spicchio d’aglio e una foglia di alloro nell’acqua.

Intanto in una padella rosolare due spicchi d’aglio tagliati a metà e un peperoncino con un filo d’olio,eliminare l’aglio e unire i porcini precedentemente puliti e tagliati a piccoli pezzi e far rosolare fino a cottura e unire la metà dei ceci lasciando insaporire ulteriormente per qualche minuto unendo un po’ di liquido di cottura dei ceci.

Frullare l’altra metà dei ceci e unirli in padella tenendo da parte qualche funghetto per decorare il piatto.

Intanto preparare le lagane impastando la farina con l’acqua e tagliare la sfoglia in forma tipo pappardelle o maltagliati.

Appena salgono a galla sono pronte e aggiungerle in padella unendo un filo d’olio e saltando a fiamma alta,unire un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Consiglio

far riposare qualche minuto prima di servire decorando coi porcini messi da parte.

E’ una vera bontà!provare per credere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.