Lasagnoni Arrotolati Bis con nuovo ripieno! Vi è mai capitato di preparare qualcosa con tanto amore e poi gli ospiti non sono venuti? A me si! Che delusione! Certamente hanno avuto validi motivi… Un incidente o una malattia improvvisa è comprensibile… ma come fare a consumare una cena così abbondante?

Le soluzioni sono tre: o invitare i ”ciechi storpi e zoppi” del paese come disse Gesù nel vangelo o surgelare tutto o farsi una bella abbuffata! Indovinate io che ho fatto? In mancanza di ciechi storpi e zuppi ho surgelato quasi tutto…perchè come si fa a non assaggiare queste lasagne appena fatte?

20140824_140343

Lasagnoni Arrotolati Bis

I miei primi lasagnoni erano ripieni con ricotta e spinaci, così oggi ho voluto cambiare e complice un bel porcino ho pensato di unirlo alle zucchine trifolate e profumare il tutto coi pistacchi; che ne pensate?

Ecco la ricetta

Ingredienti:

1/2 kg. di Lasagnoni Di Vella

1 kg. di zucchine

1 bel porcino  o di più

pistacchi salati tostati

olio extra vergine di oliva

2 spicchi d’aglio

Roux:

1 cucchiaio di farina colmo

50 gr. di burro

acqua di cottura della pasta qb

sale

pecorino grattugiato

menta

Variante col sugo:

una scatola di pelati

1 spicchio d’aglio

olio

sale

menta

Procedimento:

Lessare i lasagnoni in acqua salata, in una teglia lunga per non romperli.

Dopo la cottura colarli e stenderli su un canovaccio pulito e farcirli con questo ripieno:

una dadolata di zucchine lasciate prima un po’ all’aria ad asciugare e poi rosolate in aglio e olio, fare lo stesso col porcino; salare tutto alla fine della cottura. Unire un ciuffo di menta.

20140824_135225

Fare un roux con una noce di burro in un pentolino  e unire la farina ottenendo una pappetta che farete leggermente tostare mescolando per qualche secondo facendo attenzione a non allontanarvi altrimenti si brucia; unire un mestolo circa di acqua della pasta così si otterrà una cremina a cui aggiungere qualche cucchiaiata di zucchine rosolate e frullare e unire qualche fogliolina di menta e una spolverata di pecorino grattugiato se vi piace.

Una parte di questa cremina servirà per legare gli ingredienti del ripieno cioè le zucchine e i porcini e una parte per condire alla fine i lasagnoni.

Versare il ripieno spalmando i lasagnoni e arrotolare, disporli in teglia e versare sopra la cremina e i pistacchi grossolanamente tritati.

Se li desiderate in rosso preparate il sughetto rosolando in padella lo spicchio d’aglio in un filo d’olio, unite i pelati schiacciandoli con l’apposito attrezzo o con la forchetta e fate cuocere a fiamma viva per 10′ al massimo; completate salando e unendo giusto due foglioline di menta e versate sui lasagnoni in teglia.

Infornate per 15′ coprendo con la stagnola per non bruciare la superficie.

 

E ora sinceramente ditemi se vi lascereste scappare il mio invito…dovreste come minimo portare il certificato medico…

20140824_140343

…Per la cronaca…sono venuti la settimana dopo e glieli ho rifilati scongelati…buonissimi comunque…

 

4 Commenti su Lasagnoni Arrotolati Bis

    • Ma tu lo faresti un viaggetto occhibbelli? Guarda te li preparo appostaaaaaaaaaaa
      dimmi solo quando arrivi!
      intanto ti abbaccio

    • Eh Silvia, intanto ti do il benvenuto e immagino già di cosa converseremmo mangiando i lasagnoni…sarebbe un pranzo coi fiocchi!!!
      Un baciooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.