La Pasta e Lenticchie al Cumino,da quando ho conosciuto i miei amici indiani il cumino non manca mai nella mia pasta e lenticchie;le da un sapore e un profumo delizioso.

Ecco a voi il piatto pronto e fumante!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

La Pasta e Lenticchie al Cumino è molto semplice e nutriente e con l’arrivo del freddo ci sta proprio bene e ci riscalda il cuore…

Io preferisco le lenticchie molto piccole che così contengono più germe,inutile dire quelle di Castelluccio o altre zone,basta che siano italiane!

Ingredienti:

lenticchie

due spicchi d’aglio

due foglie di alloro

olio extravergine d’oliva

cumino in polvere 1 cucchiaino raso

peperoncino piccante oppure pepe nero a piacere.

due cucchiaini di preparato di verdure essiccate per brodo fatto in casa

(no dado,in mancanza di questo preparato che vi consiglio di tenere sempre in casa si può optare per un semplice brodo vegetale)

Procedimento:

Le lenticchie non vanno messe a bagno come i fagioli e in mezz’ora sono pronte,vanno prima ben selezionate perchèsi potrebbe trovare qualche sassolino e poi vanno messe in acqua fredda e portata a ebollizione lentamente con dentro una foglia di alloro e uno spicchio d’aglio( poi vanno eliminati)servono non solo per aromatizzare ma anche per rendere il legume più digeribile e un cucchiaino di preparato per brodo essiccato:sono tutte le verdure tagliate a pezzettini e fatte essiccare in forno tiepido e poi frullate col sale che fa da conservante.

Quando sono cotte si butta dentro la pasta tenendo da parte un altro pentolino con acqua bollente da unire al bisogno.Si aggiusta di sale(tenendo presente che c’è il preparato di verdure già salato e il peperoncino e il cumino che daranno sapore)

In una padellina poi si versa un bel filo d’olio abbondante e uno spicchio d’aglio schiacciato che elimineremo dopo che ha dato il suo profumo,un altro cucchiaino di verdure essiccate, il cucchiaino raso di cumino e la foglia di alloro e si fa rosolare leggermente,sprigionerà un profumo incredibile, gli indiani naturalmente esagerano molto con l’olio, e di cumino ne mettono anche un cucchiaio colmo insieme a molto peperoncino e lo fanno proprio friggere fino a diventare marroncino,ma noi non siamo abituati a sapori così forti e ne mettiamo quel tanto da insaporire e non coprire il gusto delle lenticchie.Uniamo quindi questo olio profumato alla pasta che sta cuocendo  e l’amido rilasciato dalla pasta,che in questo caso sono i tubetti,creerà un sughetto cremoso e saporito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.