La Cassatina di Castagne è l’ultima novità che ho scoperto in un paesino di montagna delle mie zone:Calvanico e l’ho voluta subito riprodurre,il ripieno della cassatina di castagne è ricotta,castagne e cioccolato.Io naturalmente ho fatto varie versioni per soddisfare il mio gusto ma ecco a voi la cassatina di castagne.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

La Cassatina di Castagne,ora già lo so che qualcuno si lamenterà che i miei dolci sono complicati ma non potevo non mostrarvela e ho studiato un modo per renderla semplice da preparare.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ingredienti:

Il ripieno è quello dei calzoncelli che vi riporto

 

600 gr. di castagne

200 gr. di zucchero

50 gr. di latte

2 tazzine di caffè(io non l’ho messo e ho abbondato con il liquore)

Strega

50 gr. di cacao amaro

300 gr. di cioccolato fondente

1 bustina di cannella

1 cucchiaio di pasta d’arancia candita (mia aggiunta)

Procedimento:

Ho inciso le castagne e passate al forno al massimo per qualche minuto per far aprire il guscio e sgusciarle più velocemente;le ho poi lessate nel latte finchè si sono ben cotte e il latte è stato assorbito tutto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le ho passate al passatutto e intanto ho sciolto il cioccolato a bagnomaria e ho amalgamato al resto degli ingredienti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERAE’ venuto fuori un composto cremoso che raffreddandosi si è rassodato.

Ora si può usare così oppure amalgamato alla ricotta precedentemente lavorata con metà del suo peso di zucchero e 2 cucchiai di bucce d’arancia candita:io ho preferito non amalgamare perchè il sapore delle castagne si perde molto così ho fatto un cuore di ricotta e intorno il ripieno di castagne ma questo poi lo decidete a vostro gusto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La base è un pandispagna semplice cotto in formine tipo muffins

intorno la cassatina di castagne sembrava ricoperta di glassa che sinceramente colava ed era appiccicosa e per niente estetica allora ho ricoperto con pasta di zucchero e sopra ho colato il cioccolato fondente fuso così è venuta perfetta,per creare la parte centrale sopra ho coperto la pasta di zucchero con cartaforno ritagliata prima di versare il cioccolato e…. ………..i segnetti bruciacchiati tipo caldarrosta?

Troppo simpatici vero?ho arroventato i rebbi di una forchetta sul fornello e ho bruciacchiato la pasta di zucchero.

Per confezionarla come vi dicevo ho pensato questo espediente:

ho steso la pasta di zucchero su un foglio di pellicola e messo il tutto nelle formine delle delizie al limone premendo un po’ per far aderire e versato il ripieno,coperto col dischetto di pandispagna e scaravoltato,ho fatto asciugare un po’ la cupoletta di pasta di zucchero,messo un foglio di cartaforno sopra a forma di goccia per lasciare la parte alta bianca e colato il cioccolato fuso intorno e poi bruciacchiato.

Com’è?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

certamente più buona che bella ma se solo avete pazienza ci riuscirete certamente anche voi.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

4 Commenti su La Cassatina di Castagne

    • Carlaaaaaaaaaaaa
      è vero,era solo un assaggio ma i miei dolci vanno a ruba…sono contenta che ti sia piaciuta!
      ti bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.