Insalata di Riso Rivisitata

Col caldo si ha voglia di cose fresche, ecco un’ Insalata di Riso Rivisitata proprio stupenda, quindi non la solita svuota frigo dove c’è di tutto di più anche con abbinamenti sbagliati, bensì quella che desideravo da tempo, di Alessandra Spisni.

Insalata di Riso Rivisitata
Insalata di Riso Rivisitata

Ditemi ciò che volete ma ho sempre odiato questo miscuglio di sapori, dal wurstel al mais passando per i sott’aceti, il tonno sott’olio e le uova sode non sono mai riuscita a digerire le insalate di riso e finalmente questa mi gusta assai, anche se l’ho rivisitata perchè l’ho voluta fare subito e non avevo tutti gli ingredienti.

Vogliamo elencare insieme gli ingredienti per

l’Insalata di Riso Rivisitata?

  • Riso lesso un pugno a testa, qualità a piacere, anche integrale o venere come la Spisni, l’importante è usare un riso che rimane sgranato dopo la cottura, non da risotto.
  • Succo di un limone e olio extra vergine di oliva (sul riso dopo scolato)
  • 1 peperone rosso e 1 giallo crudi (io non avendoli ho messo quelli in agrodolce fatti da me)
  • 1/2 cipolla di Tropea piccola cruda
  • 1 kg. di zucchine fritte
  • 1 spicchio d’aglio
  • una generosa macinata di pepe nero
  • olio extra vergine di oliva
  • fagioli borlotti lessi
  • sale

aromi per condire

  • succo di limone
  • due spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • basilico
Insalata di Riso Rivisitata
Insalata di Riso Rivisitata

Prepariamo insieme la semplicissima

Insalata di Riso Rivisitata

  1. Metti a bagno i fagioli il giorno prima in acqua abbondante per 24 ore e il giorno dopo lessali e sala a fine cottura e fai raffreddare e scolali.
  2. Lessa il riso in acqua bollente salata e dopo averlo scolato condiscilo con olio e succo di limone per non farlo appallottolare.
  3. Taglia le zucchine a fette e mettile al sole su un vassoio per un’ora ad asciugare (la Spisni le ha salate e messe in un colapasta a perdere l’acqua di vegetazione).
  4. Friggile con olio extra vergine di oliva abbondante insieme allo spicchio d’aglio, sala pepa e falle raffreddare eliminando l’aglio.
  5. Taglia i peperoni a listarelle o cubetti piccoli.
  6. Taglia la cipolla sottilmente a cubetti.
  7. Trita finemente il prezzemolo, il basilico e l’aglio.
  8. Unisci tutti gli ingredienti compreso l’olio di frittura delle zucchine e avrai un piatto unico che comprende cereali, verdure e proteine insieme ad aromi gustosissimi.
Insalata di Riso Rivisitata
Insalata di Riso Rivisitata

Rivisitata da me perchè come dicevo ho voluto provarla nonostante non avessi lo stesso tipo di riso, inoltre i peperoni erano in agrodolce fatti da me e invece dei ceci ho messo i fagioli, che avevo appena cotto, come parte proteica…ma ci può stare…w la varietà e la personalizzazione senza stravolgere la ricetta e soprattutto senza miscugli indigesti…

Consiglio:

Se non ti piace molto l’aglio taglialo a pezzetti e mettilo in infusione per un’ora nell’olio che userai, sentirai solo l’aroma delicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.