Il Pasticcino per una Colazione Energetica pèrchè è importante iniziare la giornata con la giusta carica di energia…ci da la forza di affrontare tranquillamente i colleghi di lavoro…i bimbi che urlano a prima mattina…il cane che abbaia…la musica dei vicini ad alto volume…la biancheria da stirare…non tanto veramente…ma ci proviamo?

Eccoli

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Il Pasticcino per una Colazione Energetica

L’involucro è una pastafrolla e dentro un dolce ripieno con fichi secchi e cioccolato,lo dicevo che era energetica,no?E anche piuttosto semplice.

Ingredienti:

per la pasta frolla

500 gr. di farina00

200 gr. di burro

200 gr. di zucchero a velo

1 bustina di lievito

2 uova

1 cucchiaio di liquore  a piacere,io uso o Strega o Amaretto.

altrimenti vaniglia o limone grattugiato

 

Ripieno:

300 gr. di fichi secchi

100 gr. di nocciole tritate fini

100 gr di cioccolato fondente

mezzo bicchiere di plastica di liquore

 

Procedimento:

Impastate velocemente la pastafrolla senza lavorarla tanto per non sviluppare il glutine

io metto nell’impastatrice la farina,la bustina di lievito e il burro così ottengo un composto sabbioso,unisco lo zucchero a velo,poi le uova e il liquore.

Appena si forma la palla è pronta,non c’è bisogno di lavorarla oltre altrimenti si ammorbidisce troppo e diventa appiccicosa e dovrete aggiungere altra farina che indurirebbe l’impasto.

Naturalmente si può fare anche a meno dell’impastatrice e si lavora sulla spianatoia!

Fatela riposare coperta in frigo mentre preparate il ripieno

Ripieno:

tritate nel frullatore il cioccolato e le nocciole,svuotate il frullatore e mettete i fichi tagliati a pezzetti o latra frutta secca,tipo prugne o albicocche nel frullatore e frullate unendo mezzo bicchiere di plastica di liquore,otterrete un composto sodo,amalgamate il cioccolato e le nocciole.

Ora riprendete la pasta frolla,stendetela sottile col mattarello e tagliate dei dischi col coppapasta tondo della misura che volete,mettete sopra una pallina di ripieno,coprite con un altro disco e schiacciate delicatamente l’orlo unendo i due dischi,conservateli in frigo mentre li preparate tutti e intanto accendete il forno a 170°

Infornate per circa 20′ ben distanti perchè cresceranno un po’ a motivo del lievito,

non devono colorire molto,fate raffreddare e spolverate di zucchero a velo e …buona giornata!

consiglio:preparatene un bel po’ perchè chiusi un una scatola di latta si conservano per parecchio tempo.

2 Commenti su Il Pasticcino per una Colazione Energetica

    • certo,io li faccio anche con le prugne secche o le albicocche,quello che ti piace ,non frutta fresca però

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.