I paccheri ripieni in barchetta di peperone sono il risultato del solito riciclo,questa volta avevo il ripieno dei calzoncini avanzato e 1/2 peperone avanzato dalla pizza.

I paccheri ripieni in barchetta di peperone hanno stuzzicato l’appetito dei miei ospiti che sono rimasti sorpresi dalla singolare presentazione…si sa che di solito si versa il ”mappazzone” nel piatto senza badare alla presentazione…e hanno fatto furore…

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

 

 

 

 

Ingredienti

Paccheri

peperoni rossi e gialli

pomodorini piccadilly

sale

olio

origano

aglio

basilico

 

ripieno

ricotta di pecora

scamorza e caciocavallo affumicato

prosciutto cotto di Praga

sale

pepe

 

Procedimento:

Per realizzare questo piatto ho lessato i paccheri al dente,intanto ho amalgamato gli ingredienti per il ripieno che ho versato in una tasca da pasticceria e farcito i paccheri.

intanto ho tagliato i peperoni a metà nel senso della larghezza e rosolato in padella con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio extravergine,velocemente affinchè rimanessero in forma e croccanti.

Li ho salati e versato in fondo del sughetto fatto coi pomodorini piccadilly cotto in padella con agli e olio.

Ho farcito i peperoni coi paccheri e sopra li ho decorati con anelli di peperoni e pomodorini confitt cotti in forno a bassa temperatura per mezz’ora con sale,olio origano e una spolverata di zucchero.

Ho infine ripassato in forno i paccheri farciti per 15′ facendo sciogliere i formaggi.Alcuni paccheri li ho inanellati con anelli di peperoni rossi e gialli variando ulteriormente il piatto…tanto per non smentirmi…lo sapete ormai…vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.