I dolci del riciclo,capita anche a voi quando preparate i dolci che rimane un po’ di crema o pandispagna o altro?Cosa ne fate?I dolci del riciclo, semplice! Se conservate bene queste cose si possono usare per decorare un dolcetto improvvisato ed ecco cosa è venuto fuori.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I dolci del riciclo

Dovete sapere che ho delle scatole di latta dove conservo le varie rimanenze dei dolci che preparo: cialde, pasta frolla,meringhe, biscottini vari, tutto già pronto, una cremina congelata già in una sacca per pasticceria, un po’ di panna montata anch’essa in sac a poche e il gioco è fatto!

Semplice semplice e soddisfiamo una voglia di dolce improvvisa!

In questo caso avevo dei dischi di pasta frolla, crema pasticcera e un po’ di panna montata e qualche piccola meringa, le fragoline di bosco hanno completato il tutto e anche oggi ho sorpreso mio marito che non si aspettava il dolce di fine pasto non avendo sentito nessun profumino.

Guardate bene in dispensa vedrete che anche voi avete qualcosa da riciclare per preparare un dolcino improvvisato!

Intanto vi lascio la ricetta della pastafrolla e della crema pasticcera

400 gr. di farina00

100 gr. di semola rimacinata di grano duro

1/2 bustina di lievito paneangeli

1 uovo

100 ml. di amaretto disaronno

200 gr. di burro

200 gr. di zucchero

Procedimento:

Io lavoro la pasta frolla nell’impastatrice a velocità minima così non la riscaldo con le mani. Dapprima verso le farine setacciate col lievito e il burro a pezzetti,poi quando il composto diventa sabbioso unisco gli altri ingredienti elencati,lo zucchero,l’uovo e il liquore all’amaretto.Quando si saranno formate grosse briciole e la farina è tutta assorbita spengo e compatto velocemente con le mani.

Lascio riposare in frigo mezz’ora e poi stendo per formare i dischi, inforno per 15′ a 180°.

 

crema pasticcera:

250 ml. di latte fresco intero

buccia grattugiata d’arancia

40 gr. di zucchero frullato con mezza bacca di vaniglia

2 tuorli

20 gr. di farina00

procedimento:

bollire il latte con la buccia d’arancia

amalgamare zucchero farina e tuorli e versare il composto nel latte bollente e mettere sul fuoco ad addensare..

E ora divertitevi a decorare i dischi di frolla…semplice semplice… i dolci del riciclo!

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

2 Commenti su I Dolci del Riciclo

    • ah ha ah grazie Simona,sei troppo gentile!
      Mio marito per ”sfortuna” lo sa e si aspetta sempre cose nuove…Baciuzzz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.