Gli spaghetti cu ‘a muddica sono davvero semplici e veloci da preparare,mentre si lessa la pasta si fa il sughetto e sapete bene che questi sono i piatti migliori,come si dice dalle nostre parti…frjenn magnann…cioè preparati li per li,non troppo elaborati.

Questo è il piatto di quando si torna a casa all’ultimo minuto e magari la dispensa…piange…oppure arrivano ospiti improvvisi o non si hanno idee originali…siate sicuri che il successo sarà assicurato.

Gli spaghetti cu ‘a muddica

Ingredienti:

spaghetti

due filetti di acciuga sott’olio

aglio

olio

peperoncino

un cucchiaio di concentrato di pomodoro o passata

mollica rafferma

 

Procedimento:

si sciolgono 2 filetti di acciuga sott’olio in aglio olio e peperoncino

si fa rosolare e si elimina l’aglio.
Si unisce 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro sciolto in 2 cucchiai d’acqua calda(io ho unito un po’ di passata di pomodoro bella densa)
si fa sobbollire il tempo che cuoce la pasta,in questo caso gli spaghetti
si serve con sopra la muddica(mollica) di pane raffermo grattugiato e tostato nella padella svuotata senza pulire dove era stato preparato il sughetto con 1 filo d’olio evo così si insaporisce ulteriormente…
e il piatto è pronto…

Qui è d’obbligo la ”scarpetta”ossia si puccia quel buon sughino…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.