Gateau Basque. Ecco un dolce col mio frutto preferito…il gateau basque…lo conoscete vero? Per l’evento #ricettadistagione il gateau Basque alle ciliegie. Ci credete che aspetto con ansia ogni anno che il tempo non faccia danni per fare scorpacciate di ciliegie? Purtroppo le grandinate improvvise spesso distruggono sul più bello il raccolto, la pioggia le fa diventare molli e piene di vermetti e i prezzi salgono alle stelle!

Gateau Basque
Gateau Basque

Gateau Basque

Eppure lo sapete che per anni non ne ho toccata una?

Vi racconto perchè!

Andammo a far visita a parenti che avevano l’albero di ciliegie e tornammo con le buste piene, cosa facemmo durante il tragitto? Una tira l’altra e finimmo la prima busta, allora non erano neanche trattate e giù senza neppure lavarle; a casa notai qualcosa di bianco che faceva capolino: un verme! cominciai ad aprirle una per una per ”accertarmi”…tutte ripiene!

Che schifooooooooooooooo!

Da allora iniziò la mia penitenza per lunghi anni…Ora mi accerto prima di mangiarle e scelgo sempre quelle belle dure e intere, poi ogni anno immancabilmente i miei amici che hanno l’orto, sapendo che mi piacciono tanto, mi portano ceste piene di ciliegie belle grosse, nere e turgide, saporitissime e soprattutto senza ”ospiti”. Oggi ci ho fatto il gateau basque, vogliamo vedere la ricetta?

Gateau Basque
Gateau Basque

Ingredienti:

frolla

175 gr. di burro

125 gr. di zucchero

85 gr. di farina di mandorle

buccia di 1/2 limone

1 tuorlo e 1/2 uovo

225 gr. di farina00

un pizzico di sale

Gateau Basque
Gateau Basque

Crema pasticcera:

250 gr. di latte

3 tuorli

50 gr. di zucchero

25 gr. di farina00

30 gr. di rhum

Inoltre

150 gr. di confettura di ciliegie (se volete cimentarvi la ricetta è qui)

una manciata di ciliegie

Gateau Basque
Gateau Basque

 

Procedimento:

Per prima cosa fare la crema pasticcera così raffreddandosi si rassoda.

Riscaldare il latte con la buccia di limone e intanto amalgamare i tuorli con lo zucchero e la farina, versare il composto nel latte bollente e amalgamare bene e rimettere sul fornello per addensare senza assolutamente far bollire altrimenti si sentirà l’odore di uovo. Alla fine eliminare la buccia di limone e versare la crema in una ciotola a raffreddare mescolando con le fruste di tanto in tanto per impedire che si formi la pellicina in superficie.

Preparare la frolla lavorando prima il burro e lo zucchero, poi unire le uova e infine le farine e il sale. Aver cura di non lavorare troppo l’impasto per non sviluppare il glutine altrimenti non è frolla. Avvolgere l’impasto in una pellicola e farlo riposare in frigo per mezz’ora.

Stendere metà impasto in una teglia da 22 cm. e con un pezzetto formare un rotolino da far aderire intorno al perimetro così che farà da contenitore per la crema e a parte stendere l’altra frolla che farà da coperchio.

Lasciarla in frigo per almeno 15′.

Versare sulla base prima la crema e spalmarla dappertutto e solo al centro versare la confettura lasciando una parte intorno al perimetro solo con la crema e distribuire qua e là qualche ciliegia snocciolata.

Coprire con l’altra frolla e premere per far aderire bene tutto intorno e coi rebbi di una forchetta fare delle incisioni decorative e infine spennellare la superficie col mezzo uovo rimasto.

Infornare a 180° in forno preriscaldato per circa 40′

Mi raccomando solo di farlo raffreddare benissimo prima di sformarlo altrimenti fate un macello, meglio se il giorno dopo, così acquista ancor più sapore!

Bello e buono oltre che facile facile il gateau basque…provatelo perchè merita!!!

Gateau Basque
Gateau Basque

2 Commenti su Gateau Basque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.