Fusilli Radicchio e Fontina. Torno a casa alle 13 e in frigo ho solo radicchio e fontina…faccio i fusilli…un piatto da re con soli 3 ingredienti. anzi 4 con lo scalogno… semplicemente delizioso…

Si sa che meno sono gli ingredienti più il piatto sarà saporito…siete daccordo?

Fusilli Radicchio e Fontina
Fusilli Radicchio e Fontina

 

Fusilli Radicchio e Fontina

Quando torno a casa tardi e ho solo voglia di sedermi ed essere servita a tavola è proprio allora che do il meglio di me… le idee si concretizzano in un attimo… siamo solo in due…

…che ci vuole a impastare un po’ di farina? Così essendo il sughetto veloce da preparare mi sono dedicata alla pasta fresca.

Ecco a voi  i fusilli col ferretto di mammà.

Ai suoi tempi si usava il ferro di un vecchio ombrello e io l’ho ereditato e me lo tengo caro caro! I fusilli sono molto semplici da preparare e io ho un metodo veloce che ho svelato tempo fa nel blog con un piccolo video, osservate e intanto vediamo come ho fatto questa ricetta.

Ingredienti per due persone:

I fusilli:

200 gr. di semola rimacinata

100 ml di acqua

Il sughetto:

un cespo di radicchio di Chioggia

uno scalogno o in sostituzione mezza cipolla

100 gr. di fontina valdostana dop NO FONTAL

sale rosa

olio extra vergine di oliva

Fusilli Radicchio e Fontina
Fusilli Radicchio e Fontina

Procedimento:

Impastare la farina e l’acqua e lavorare un po’ il panetto ottenuto affinchè diventi elastico; non deve essere non troppo molle.

Passarlo nel rullo della sfogliatrice, senza farlo riposare, alla tacca più larga in modo da ottenere una sfoglia spessa.

Tagliare a coltello delle strisce sottili in modo da ottenere già i bigoli tutti uguali pronti da arricciare col ferretto, e ora a suon di musica via col ferretto…con soli 200 gr, di farina sarà una passeggiata…

Jpeg

Tagliare la cipolla o lo scalogno finemente e rosolare in una padella, che conterrà anche la pasta, insieme a un cucchiaio di olio, quando si è dorata leggermente unire il cespo di radicchio affettato, salare e coprire, lasciar andare qualche minuto affinchè il radicchio appassisca e spegnere, salare e unire la fontina a cubetti.

Intanto mettere su l’acqua, per lessare la pasta e salare, si sa che appena sale a galla la pasta fresca è pronta, versarla nella padella in cui è stato brasato il radicchio e spadellare facendo sciogliere il formaggio. yummyyyyyyyyyyyyy

Non resta che impiattare…

Fusilli Radicchio e Fontina
Fusilli Radicchio e Fontina

 

8 Commenti su Fusilli Radicchio e Fontina

    • Grazie tesoro!!!
      Io coi primi piatti sto sempre a sperimentare…poi amo pazzamente sia il radicchio che la fontina ihihihihihi
      un bacione cara!

    • Ciao cara, grazieeeeeeeee
      ho curiosato nel tuo blog e ho notato che anche tu sei una fatina…
      ti abbraccio

    • Grazie Roberta…cosa si fa per non annoiarsi eh? E’ bello provare nuovi abbinamenti…
      un bacio

    • Infatti… aiutiamo l’autunno a farsi avanti dopo quest’estate rovente…giusto?
      Grazie per la tua visita!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.