Finocchi Gratinati

Oggi parleremo dei Finocchi Gratinati! Questo ortaggio che spesso viene consumato crudo ha un sapore particolare un po’ difficile da abbinare e oggi udite udite insieme ai formaggi ho aggiunto del gorgonzola dolce. Chiedetemi se mi è piaciuto?

Finocchi Gratinati
Finocchi Gratinati

Questo piatto è molto semplice, occorre solo preparare la besciamella e lessare i finocchi e poi assemblare gli ingredienti come una lasagna a strati. Certo bisogna tener conto dei gusti, per cui scegliete voi quali sono i formaggi che più vi piacciono, la ricetta verrà ottima comunque con la sua deliziosa crosticina.

Chi mi conosce da un po’ sa che non mi piacciono le cose al forno troppo morbide e se continuate a leggere vi spiegherò il mio segreto per farla bella croccantina.

Un’altra ricetta particolare è buonissima coi finocchi la trovate qui

Finocchi Gratinati
Finocchi Gratinati

Volete sapere gli ingredienti dei

Finocchi Gratinati?

Dose per tre persone

  • Un finocchio piccolo a persona
  • 50 gr. di burro
  • 50 gr. di farina
  • 1/2 litro di latte
  • 50 gr. tra parmigiano e pecorino grattugiati
  • Una scamorza affumicata
  • 100 gr. di gorgonzola dolce
  • sale fino
  • pepe nero
  • una grattata di noce moscata

Vi va di leggere come ho preparato i 

finocchi gratinati?

  1. La prima cosa da fare è eliminare la prima costa del finocchio se è rovinata e pulire i finocchi dal terriccio. Tagliateli a fette spesse un centimetro senza eliminare il torsolo di base che le tiene unite.
  2. Tuffate le fette in acqua bollente salata e lessatele per circa 5′ affinchè si inteneriscano senza disfarsi perchè continueranno la cottura in forno.
  3. Intanto in un pentolino versate burro e farina e fate sciogliere insieme finchè otterrete una cremetta, lasciate tostare per qualche minuto e poi fuori dal fuoco versate il latte freddo poco per volta stemperando con una frustina finchè si scioglie e rimettete sul fuoco mescolando finchè non addensa, ci vorranno pochi minuti.
  4. Salate e pepate la besciamella e unite una grattata di noce moscata.
  5. Ora affettate la scamorza e se il piatto vi piace morbido usate una pirofila non troppo grande facendo vari strati, se come me vi piace croccantina usate la leccarda del forno facendo un solo strato di finocchi.
  6. Prima versate un po’ di besciamella sul fondo, poi le fette di finocchio vicine vicine, poi i formaggi grattugiati, poi la scamorza e il gorgonzola a cubetti qua e la e finite con la besciamella e i formaggi grattugiati.

Infornate per mezz’ora a 200° tenendo prima la teglia sul fondo del forno per gratinare la parte sotto e poi spostate la teglia in alto senza scottarvi accendendo il grill e facendo fare la crosticina sopra.

Volevate sapere se mi è piaciuto? Squisitooooo

Finocchi Gratinati
Finocchi Gratinati

La differenza sta nell’avere la crosticina solo sotto e sopra se fate più strati nella pirofila piccola e dentro resta morbida, mentre in un solo strato, secondo me, viene più gustosa e rustichella, scegliete voi.

Questo piatto può essere sia un contorno di accompagnamento sia un secondo facendo le porzioni più abbondanti

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.