Farfalle con la zucchetta verde, la ”cucuzzella” come l’ha chiamata la mia amica Giovanna, dopo la pizza è finita sulle farfalle…che buona che buona!!!! Certo che gli abbinamenti del cibo sono infiniti e ogni paese ha le sue specialità ma io la cucuzzella la preparo così, e voi come la cucinate?

20140820_134826

Farfalle con la zucchetta verde

La zucca è molto saziante e contiene pochissime calorie quindi è indicata per chi vuole perdere peso, contiene tante vitamine, calcio, ferro, potassio, è consigliata per l’insufficienza renale, è depurativa lassativa e diuretica, insomma è una miniera preziosa per il nostro organismo.

Quando passo dal fruttivendolo guardando i banchetti colmi di verdure ed ortaggi allegri e colorati mi accorgo che è estate anche se quest’anno il tempo è un po’ bizzarro e allora comincio ad elaborare mentalmente i vari passaggi per preparare questa delizia così dimentico il vento…la pioggia…e mi avvio in cucina pregustando queste deliziose farfalle con la zucchetta verde.

Naturalmente questo piatto si prepara in quattro e quattr’otto mentre si lessa la pasta e si consuma altrettanto velocemente…ne assaporerete la freschezza e la bontà con quel pizzico di brio donato dal peperoncino che non deve assolutamente mancare, infatti la dolcezza della zucchetta si coniuga splendidamente col brivido piccantino che vi lascerà a bocca aperta!

Ma vediamo come ho fatto?

Ingredienti:

Una zucchetta lunga verde

aglio

olio extra vergine di oliva

peperoncino piccante

Pasta del tipo farfalle

pomodorini piccadilly

menta o basilico

origano

sale rosa

Procedimento:

Pelare la zucchetta col pelapatate e tagliarla a tocchetti, se ci sono semi o ”mollica” bianca internamente vanno tolti, si lascia un po’ su un canovaccio ad asciugare mentre tagliate a metà i pomodorini.

Mettete su l’acqua per lessare le farfalle e una padella con un bel filo d’olio abbondante, unite due spicchi d’aglio,uno intero e schiacciato che poi eliminerete e uno tritato finemente, il peperoncino piccante e lasciate rosolare, unite la zucchetta e spadellate lasciando che la zucchetta sia avvolta dall’olio profumato; non salate ancora altrimenti la zucchetta perde tutta l’acqua di vegetazione e diventa molle disfandosi, quando è ben rosolata accantonatela in un angolo della padella e versate i pomodorini lasciando rosolare anch’essi nell’olio, ora potete salare e unire una bella presa di origano, spegnete e unite la menta o se vi piace di più il basilico abbondante.Il segreto per usare poco olio e ottenere la zucchetta bella rosolata è seguire il consiglio che vi ho dato su di lasciare la zucchetta a dadini all’aria, così si asciuga e non assorbirà olio come una spugna.

Intanto le farfalle saranno cotte, colatele con la schiumarola e saltatele in padella insieme alla zucchetta.

Indovinate se mi è piaciuta di più sulla pizza o sulle farfalle…

Non sentite già il profumo?

Pronti con la forchetta…

20140820_134716

2 Commenti su Farfalle con la zucchetta verde

  1. Che bellezza, si sente il profumo. La zucchetta cocuzzella è quella tubolare con una pallina in fondo che noi chiamiamo napoletana?

    • Ciao Simona! Ma lo sai che la mia cucuzzella non ha la pallina grossa in fondo? Deve essere un’altra varietà, la mia è tutta tubolare, chissà se il sapore è uguale o no!
      Un bacione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.