Fagioli in insalata. Oggi ho fatto felice mio marito! Sapete come fanno quando desiderano qualcosa, vero? Una testa così. E che voleva? Fagioli in insalata!

Ed eccolo accontentato…ci vuole poco dopotutto…

20140912_132955

Fagioli in insalata

Questo è un piatto veloce se non si tiene conto del tempo di cottura dei fagioli e di solito ne lesso in abbondanza così li ho pronti in frigo sia per la pasta e fagioli che per un bel contorno, Inoltre ho l’abitudine di surgelare i fagioli lessi così ”quando ha le voglie” eccolo accontentato in un attimo!

I fagioli in questione sono i cannellini, i fagioli che mi piacciono di più!

Sapete che i legumi contengono una buona quantità di proteine vegetali? Certo accompagnati ai cereali costituiscono un piatto più completo perchè da soli mancano di alcuni aminoacidi, per esempio la pasta scarseggia di lisina mentre è ricca di metionina e viceversa nei legumi abbonda la lisina e manca la metionina quindi si compensano, naturalmente anche altri alimenti partecipano alla completezza di questi aminoacidi e quindi si raccomanda una dieta molto varia…Insomma oggi fagioli all’insalata!

La ricetta, se vogliamo chiamarla così, è semplicissima, quasi una ”non ricetta” per chi volesse cavillare dicendo che in un blog non dovrebbe neanche comparire un articolo del genere…ma è giusto anche che ognuno esprima liberamente le proprie preferenze, giusto?

Io di solito alla fine dell’estate faccio scorta comprando i fagioli freschi e surgelandoli in sacchetti, o crudi o addirittura già lessi così a ora di pranzo si fa in un attimo a preparare, perchè puntualmente la sera prima dimentico sempre di mettere a bagno quelli secchi, e poi freschi li trovo molto più digeribili e subito cuociono, che ne pensate?

Ingredienti:

Fagioli cannellini in quantità a piacere

olio extravergine di oliva

un limone succo e buccia

sale

due spicchi d’aglio

origano

un ciuffo di prezzemolo

se avete un tegame di coccio è preferibile per il sapore che sprigiona.

Procedimento:

Si lessano i fagioli (previo ammollo di una notte se sono secchi)

Per lessarli si parte da acqua fredda naturalmente aggiungendo solo uno spicchio d’aglio nell’acqua, si salano a fine cottura. Non esagerare con l’acqua ma rimanere solo 2 cm. sul livello dei fagioli e tenere accanto acqua bollente da aggiungere all’occorrenza. non vi dico i tempi di cottura perchè dipende dalla tenerezza dei fagioli, più sono secchi e più tempo ci vorrà.

Intanto si mette in infusione in un po’ d’olio extravergine di oliva gli spicchi d’aglio schiacciati, il prezzemolo tritato e la buccia di limone.

Quando i fagioli sono ben cotti ma non disfatti si colano lasciando un po’ della loro acqua di cottura, si salano e si versa l’olio profumato emulsionato col succo di limone eliminando l’aglio.

Se li desiderate più saporiti potete rosolare aglio olio e peperoncino e ripassarci dentro i fagioli lessi ma così naturalmente non saranno più all’insalata!

Tutto qui… ma che buon sapore!

20140912_132955

4 Commenti su Fagioli in insalata

    • Anche troppo semplici direi ma non si può sempre pasticciare, vero?
      Prossimamente mi impegnerò di più…
      ciao bellissimaaaaaaaaaaa

    • Io faccio così anche coi ceci, ne cuocio un bel chilo e divido in porzioni, così in un attimo preparo un bel piatto di pasta all’ultimo minuto, comodo, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.