Crostata fragole e cioccolato,

la crostata fragole e cioccolato è un dolce delicato e profumato, ho deciso di fare una crostata per ogni frutto di stagione e oggi è il turno delle fragole ma non è la solita crostata  con le fragole fresche sopra come decorazione,le ho racchiuse soprattutto dentro ad arricchire il ripieno di ricotta e cioccolato.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA Crostata fragole e cioccolato

La ricetta è presto detta, è una pasta frolla, qualche biscottino sbriciolato sul fondo per assorbire l’umidità della ricotta e delle fragole e tanto cioccolato a pezzettoni.

Eccovi gli ingredienti:

Pasta frolla

 

200 gr. di farina00

50 gr. di semola rimacinata di grano duro

1 uovo

50 ml. di liquore possibilmente fragolino

100 gr. di burro

100 gr. di zucchero

ripieno:

qualche biscottino tipo amaretti

300 gr. di ricotta di pecora

150 gr. di zucchero

buccia di limone grattugiato

300 gr. di fragole

200 gr. di cioccolato fondente

zucchero a velo

ganache al cioccolato :

200 ml. di crema di latte

200 gr. di cioccolato fondente

2 cucchiai di zucchero a velo

1 cucchiaio di liquore fragolino

30 gr. di burro

Procedimento:

Preparo la pasta frolla nell’impastatrice a velocità minima . Dapprima verso le farine setacciate e il burro a pezzetti,poi quando il composto diventa sabbioso unisco gli altri ingredienti elencati,lo zucchero,l’uovo e il liquore alle fragole.Quando si saranno formate grosse briciole e la farina è tutta assorbita spengo e compatto velocemente con le mani.

E’ un impasto molto semplice,lascio riposare mezz’ora l’impasto avvolto in un foglio di pellicola per alimenti in luogo fresco e poi rivesto la teglia, non c’è bisogno di imburrare e infarinare perchè raffreddandosi la frolla si sforma facilmente, ma voi già lo sapevate, non è vero?

Tengo un po’ a macerare nel liquore le fragole e poi le scolo bene

La ricotta la lavoro con lo zucchero così che diventa cremosa e amalgamo con la buccia di limone. Unisco le fragole sgocciolate e la tavoletta di cioccolato a pezzettoni.

Per la ganache invece faccio sciogliere a bagnomaria il cioccolato con un cucchiaio di liquore insieme alla crema di latte,unisco lo zucchero a velo  e il burro e lo verso ancora caldo sulla superficie del dolce che nel frattempo si è raffreddato.

Per allestire il tutto :

Spargo i biscottini sbriciolati sul fondo del guscio di pasta frolla, verso il ripieno e sopra dispongo altre fragole lasciandole sprofondare un po’.

Inforno per 1 ora circa a 170° ma se vedete che al centro è ancora di consistenza budinosa lasciatela ancora un po’ regolandovi col vostro forno.

La crostata si gonfierà molto in cottura e poi raffreddandosi tornerà come prima.

Quando è fredda spolveratela di zucchero a velo e poi versatevi la ganache calda schizzandola così!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ora è pronta per la degustazione…accomodatevi pure…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.