Couronne Surprise,oggi vi presento un favoloso dolce tre per uno:la couronne surprise,tre dolci in uno praticamente…tutto un programma!             Vi piace?Facciamolo! Eccola!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Couronne Surprise Sarebbe in italiano la corona a sorpresa anche se mi dicono che si chiama Paris brest Ho visto questa delizia per la prima volta nella pasticceria sotto casa ma a parte il prezzo inaccessibile non mi andava proprio di comprare qualcosa che avrei potuto realizzare io e così mi sono informata sugli ingredienti e spero di essermi avvicinata all’originale.Ho chiamato così questo dolce perchè è davvero una piacevole sorpresa gustare un bignè,una chantilly e un babà insieme,è davvero irresistibile con incastonate sopra le mandorle e la granella di zucchero!Che ne dite non è proprio una couronne surprise?Non fa esclamare anche voi :che sorpresa!!! Non pensate che sia difficie,occorre solo un po’ di tempo,il bignè ormai sappiamo farlo,vi ho dato la ricetta,la chantilly è semplicissima e c’è solo il babà un tantino complicato ma per fare questo dolce alle inesperte consiglio di andare a comprare due babà in pasticceria e comporre la couronne,in attesa della mia prossima ricetta,il babà appunto. Ma vogliamo vedere come si procede per realizzare questa meraviglia?

Ingredienti:

bignè

300 ml. di acqua

1 bicchierino di liquore Strega

150 gr. di burro

1 pizzico di sale

1 cucchiaio di zucchero

200 gr. di farina00

6 uova medie (io ne ho messe 5 perchè erano grandissime)

mandorle intere

granella di zucchero

chantilly:

200 ml. di crema di latte

80 gr. di zucchero a velo

semi di vaniglia in polvere

Questo è il procedimento che ho seguito per fare il bignè

Ho versato l’acqua,il liquore,il burro,lo zucchero e il sale in un pentolino e ho portato a bollore,l’ho allontanato dal fornello e unito la farina tutta insieme mescolando subito energicamente in modo da formare un impasto e ho rimesso al fuoco sempre rimestando finchè non ha cominciato a sfrigolare attaccandosi leggermente al fondo,un po’ come la polenta,per capirci.

Allora ho spento e versato nell’impastatrice e fatto raffreddare,ho unito poi un uovo alla volta montando la foglia e fatto andare per 5′ ogni uovo prima di aggiungerne un altro,è venuta una bellissima consistenza spumosa che ho messo nella sacca da pasticceria con la bocchetta grande a stella e ho formato una corona circolare come vedete in foto,col buco al centro su carta forno.

Ho distribuito sopra le mandorle e la granella di zucchero e ho infornato in forno preriscaldato a 180° per circa 45′ poi ho socchiuso il forno a fessura e ho lasciato altri 5′ a 100° per farlo asciugare bene dentro,poi ho spento e aperto il forno lasciandolo raffreddare dentro eliminando la cartaforno e mettendolo sulla griglia.poi regolatevi col vostro forno.

Per la chantilly ho montato la crema di latte  ben fredda di frigo con un po’ di semini di vaniglia in polvere e dopo ho unito lo zucchero a velo continuando a montare fino alla giusta consistenza. C’è chi fa anche una crema pasticcera e amalgama le due creme ma poi non è più una chantilly ma una diplomatica ma su questo si discute sempre…

Il babà l’ho fatto io e metterò a breve la ricetta ma voi se non volete aspettare fate solo il bignè e comprate due babà,bagnateli e spruzzateli di rum e tagliateli a fette.   Componete il dolce tagliando la couronne al centro e farcitela con la chantilly e sopra le fette di babà,ancora chantilly,le fragoline e coprite con l’altra metà della couronne,zucchero a velo come se piovesse ed ecco fatta questa couronne surprise deliziosa! che ne pensate?   Ne gradite una fettina?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

2 Commenti su Couronne Surprise

    • ciao cara,si chiama anche così questo dolce?
      io ho solo seguito le spiegazioni di una signora che l’ha assaggiata,mai mangiato l’originale…grazieeee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.