Cavoletti di Bruxelles in Crosta. Due in uno e sono nati i cavoletti di Bruxelles in crosta! Preparavo i tarallucci ed ecco l’idea: rivestire i cavoletti!!!  Avvolgerli con l’impasto croccante dei tarallucci e infornare…geniale…Ma quanto son buoniiiii. Un cuore morbido e saporito avvolto in crosta! Peccato che fosse solo una prova-assaggio e sono stati spazzolati in un attimo ma visto che  non occorre poi così tanto tempo ci riproverò anche con altri ripieni.

20150318_131402

Cavoletti di Bruxelles in Crosta

Naturalmente i cavoletti li ho prima sbollentati e rosolati in padella per insaporirli ma è un passaggio veloce e mentre si impasta la sfoglia i cavoletti cuociono, ma vediamo nel dettaglio come ho fatto?

20150318_131143

Ingredienti:

Una confezione di cavoletti di Bruxelles

sale rosa

olio extra vergine di oliva

uno spicchio d’aglio

20150318_115207

Sfoglia:

250 gr. di farina00

70 gr. di vino bianco secco

70 gr. di olio di semi di girasole

tre gr. di sale rosa

un gr. di bicarbonato di sodio

una manciata di fiori di finocchietto e se non li trovate usate semi di finocchietto frullati.

Desktop

20150318_131402

Procedimento:

Mettete al fuoco un pentolino con acqua bollente salata e sbollentate per 10 minuti i cavoletti, intanto mettete nell’impastatrice tutti gli ingredienti per la sfoglia e uniteli velocemente formando una impasto morbido della consistenza della pasta frolla. Si può impastare tranquillamente anche a mano per chi non ha l’impastatrice, ci vorranno pochi minuti versando tutto in una ciotola e dando la prima impastata e poi finire il lavoro sulla spianatoia. Mentre l’impasto riposa  un po’ colate i cavoletti con la schiumarola e rosolateli  in padella con aglio e olio per qualche minuto. Lasciateli intiepidire mentre staccate dall’impasto tante palline e appiattitele, mettete al centro il cavoletto e chiudete appallottolando, volendo si può unire anche un formaggio. Preparateli prima tutti e intanto accendete il forno a 200° e infornate per circa 20 minuti.

Si sprigionerà un profumino delizioso di finocchietto e sono certa che mentre cercherete di resistere per non scottarvi, farete a gara a chi ne mangia di più…La crosta croccante è deliziosa e il cavoletto è morbido e saporito! Fatene in abbondanza perchè uno tira l’altro e volendo si possono preparare in anticipo e poi infornare all’ultimo minuto.

E voi non stendete la manina?

20150318_131238

2 Commenti su Cavoletti di Bruxelles in Crosta

    • eh eh succede quando si incontrano due ricette troppo semplici…due cavoletti e un po’ di impasto dei dei tarallini…ed ecco il matrimonio perfetto… 🙂
      ciao mia cara amica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.