Caldarroste come Sbucciarle Velocemente

Sarà capitato anche a voi di comprare le castagne per fare le Caldarroste ma come Sbucciarle Velocemente? Non fa rabbia anche a voi quell’antipatica pellicina interna che rimane spesso attaccata alle castagne?

Caldarroste come Sbucciarle Velocemente
Caldarroste come Sbucciarle Velocemente

Sicuramente avete il vostro metodo che giudicate infallibile ma visto tutti quelli che chiedono in giro sul web come risolvere il problema, è evidente che non siete completamente soddisfatti… tantissimi si lamentano che non c’è un metodo sicuro, anch’io li ho provati un po’ tutti e diciamo la verità…le maledette pellicine si prendono gioco di noi… e così vi svelo il mio metodo, semplicissimo e immagino che direte: wow perchè non ci avevo pensato?

E ora ve lo svelo

Caldarroste come Sbucciarle Velocemente

 e senza imprecare

Innanzitutto occorrono solo le castagne

niente acqua per metterle in ammollo

niente precottura in acqua che fa perdere il sapore di caldarroste

niente sale grosso in padella, non ce ne sarà bisogno

 Ecco cosa fare  

Caldarroste come Sbucciarle Velocemente

Innanzitutto ho notato che quando raccogliamo direttamente le castagne dal riccio appena caduto sono fresche e umide ed è difficile togliere la pellicina interna, invece quelle già per terra si sgusciano più facilmente perchè sono secche.

Ecco allora perchè è inutile anzi peggio metterle in acqua, infatti la pellicina si attacca ancora di più, la stessa cosa succede alle nocciole, quando vogliamo spellarle cosa facciamo? Le mettiamo in forno a tostare e subito la pellicina se ne viene. Allora mi sono detta perchè non fare la stessa cosa con le castagne?

E poi avete notato quelli che vendono le caldarroste per strada? Le tengono sotto la brace al calduccio pronte per la cottura, non in acqua.

Se c’è un bel sole si possono far asciugare bene qualche giorno stese al sole, dopo averle incise si apriranno pian piano da sole e si vedrà la pellicina staccarsi, oppure se il tempo è umido possiamo metterle in forno tiepido e spento e farle asciugare. Infatti quelle che sbucciavo nel video sono crude, dopo averle tenute un po’ al sole le ho lasciate in forno tiepido, avete visto com’è semplice?

Ricordate solo che se ci sono castagne più grosse hanno bisogno di un po’ più di tempo per seccarsi. Ora non resta che infornarle o metterle nella pratica padella coi buchi per chi ha una bella brace nel camino con un panno umido sopra per non bruciarle e visto che le pellicine sono già staccate si cuoceranno più facilmente. Poi se vi va potete tenerle avvolte in un panno di lana al caldo prima di gustarle così rimarranno morbide internamente mentre mangiate altro.

E ora divertitevi a condividere facendo vostro il mio metodo non me la prenderò se direte che è il vostro segreto…voi lo sapete…è il segreto di pulcinella…si spargerà la voce e alla fine non si saprà più chi lo ha inventato…

E ora dite insieme a me: ”WOW è facilissimo, perchè non ci avevo pensato?”

Caldarroste come Sbucciarle Velocemente
Caldarroste come Sbucciarle Velocemente

Io a dire la verità ci avevo già pensato da un bel po’, leggete qua

Ti è piaciuta questa ricetta? Ringraziandoti per aver visitato il mio blog ti invito a venire e mettere il tuo ”mi piace” sulla mia fanpage su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.