Barchette di Patate Ripiene 

Fritte sono le più gettonate ma oggi ho fatto le Barchette di Patate Ripiene. Si possono preparare in tanti modi e sono sempre squisite vegetariane poi sono il top! Semplici e facili, alla portata di tutti…nessuno dirà di no a questa delizia…

Barchette di Patate Ripiene
Barchette di Patate Ripiene

 

Per questo piatto ho scelto le patate rosse a polpa gialla, non troppo grosse e tutte più o meno della stessa grandezza per una cottura omogenea. Ma è vero che le patate fanno ingrassare?

Sicuramente avete in casa gli ingredienti delle

Barchette di Patate Ripiene

Per quattro persone:

  • Quattro patate rosse di media grandezza lesse (per presentarle come antipasto o finger food sceglietele piccole.)
  • Dieci pomodorini maturi
  • uno spicchio d’aglio
  • un pizzico di origano
  • 100 gr. di parmigiano e pecorino grattugiati insieme
  • 50 gr. di caciocavallo a cubetti
  • sale fino
  • pepe nero macinato
  • un ciuffo di menta
  • un filo d’olio extra vergine di oliva abbondante

Ecco come procederemo per preparare le

Barchette di Patate Ripiene

  1. Avete lessato le patate? Si parte da acqua fredda, lo sapete già vero? (con tutta la buccia ovviamente)Tutto ciò che nasce sotto terra si cuoce partendo da acqua fredda mentre tutto il resto va in acqua in ebollizione. Se le patate sono di media grandezza in 20′ circa saranno pronte, comunque infilzatele con i rebbi di una forchetta per verificare, se penetra facilmente ed esce da sola sono ok.
  2. Tagliatele a metà nel senso della lunghezza così avranno la forma di una barchetta e lasciatele qualche minuto in attesa per non scottarvi, poi con un cucchiaio scavatele un pò al centro delicatamente per non rompere la barchetta, lasciate un bordo di un centimetro circa.
  3. La polpa rimasta schiacciatela grossolanamente con la forchetta, salate poco sia la polpa che la barchetta.
  4. Tagliate in quatto i pomodorini e ripassateli due minuti in padella con lo spicchio d’aglio diviso a metà, l’origano e un filo di olio; poi eliminate l’aglio e unite un pizzico di sale.
  5. ora riunite in una ciotola la polpa delle patate sbriciolate, i pomodorini, il caciocavallo a cubetti, i formaggi grattugiati, il pepe e la menta tritata.
  6. Amalgamate il tutto con la forchetta senza schiacciare e farcite le patate a cupoletta; irrorate con un filo d’olio e via in forno a 200° per 15′ su una teglia unta con un filo d’olio; gli ultimi minuti azionate il grill per far dorare la superficie.

E ora ditemi se non vi fanno gola? Sono gustose sia appena sfornate belle filanti che tiepide.

Che dite facciamo un giro in barchetta?

Barchette di Patate Ripiene
Barchette di Patate Ripiene

E le mie polpette di patate le conoscete?

 

 

4 Comments on Barchette di Patate Ripiene

  1. Le ho fatte anche io ma nn conoscevo la tua ricetta
    La trovo sfiziosa e la proverò
    Anche se nn sarò brava come te almeno ci ho provato….. 😉😘

    • Sei bravissima in cucina cara Eunice, poi il ripieno dipende dai gusti… Prova anche le mie.
      Un 😘

  2. Ciaooo Maria, era da un po’ che non visitavo. Il tuo blog, farò sicuramente le barchette di patate, saranno buonissime come del resto tutte le tue ricette e le tue simpatiche presentazioni, Grazie di ❤️

    • Ma grazie Anonimo…che bel nome che hai!!!
      Torna pure quando vuoi, troverai sempre qualche golosità…un abbraccioooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.