Le treccine ai porcini, per non presentare a tavola sempre la stessa pasta mi sono inventata le treccine ai porcini che hanno riscosso i consensi dei miei commensali,vi piacciono??

 

Le treccine ai porcini…

…davvero non ci riesco a fare sempre le stesse cose ….
stavo impastando e pensavo…che faccio? i ravioli?
no…le tagliatelle…
uffff…sempre la stessa cosa?
faccio i fusilli va….
e mentre li facevo dicevo fra me e me….quanto tempo ci vuoleeeeeeeeeee
….uno alla volta….intanto si sono fatte le 2 e non si mangia….
mio marito mi gironzola intorno …preoccupato….
Ideaaaaaaaaaa
……e se ne metto 3 insieme e li intreccio? così finisco prima…..
ed ecco a voi le treccine ai porcini,
non sono carine?

Le treccine ai porcini sono facili e veloci da preparare,così:

come si vede dalla foto non vanno schiacciate mentre si formano ma i tre capi restano liberi e uniti solo alle estremità premendo bene così in cottura non rimangono dure ma cuociono uniformemente

il tempo di cottura naturalmente dipende dallo spessore della sfoglia ma se sono appena fatte si sa che quando vengono a galla sono quasi pronte.

 

Il sughetto l’ho fatto velocemente trifolando i porcini in aglio e olio evo e peperoncino
mentre lessavo le treccine
ho unito un mestolo di acqua della pasta e prezzemolo dopo aver spento.
E mi raccomando,niente parmigiano che mi coprite il sapore dei porcini eh?

e soprattutto niente sugo di pomodoro per lo stesso motivo

al limite qualche pomodorino … ma proprio 2 o 3…rosolati velocemente in padella con aglio e olio e peperoncino

senza schiacciarli,eh?che rimangano a pezzetti

 

a proposito

non ho messo la ricetta dell’impasto

di solito uso tutta farina di grano duro500 gr.

oppure 250 gr. grano duro e 250 gr. farina 00

1 uovo e 200 ml. d’acqua(non mi piace la pasta all’uovo)

ma se proprio la volete fare la regola è 1 uovo ogni 100 gr. di farina

 

6 Commenti su Le Treccine ai Porcini

    • Ciao mia cara Maria, ma certo che puoi fare l’impasto senza uova, io lo faccio sempre…solo semola rimacinata oppure a meta’ con farina00, basta che metti 50 ml di acqua in più . Di solito è la metà della farina, Cioè 500 gr. Di farina e 250 di liquido, ok? Ti ringrazio di cuore per la visita e torna pure per le prossime novità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.