Crea sito

SFOGLIA ALLA CREMA DI ZUCCA E ROQUEFORT

Che buona la sfoglia. Buona in tutti i modi la si faccia.

Ho dell’ottimo Roquefort. E’ un formaggio erborinato particolare. O Piace o non piace. Non ci sono vie di mezzo.

Così ho deciso di farci qualcosa di sfizioso. Ho anche della zucca. Dolce una, salato l’altro. Mettiamoli insieme. Come sarà il risultato?

Metto in campo anche qualche amaretto. Ma solo se vi piace. Sennò niente: ne faremo a meno.

Questa ricetta è perfetta come antipasto. Da tagliare a fettine e offrire agli amici prima di cena oppure come aperitivo con un buon bicchiere di Franciacorta.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Gli ingredienti della sfoglia alla crema di zucca e Roquefort sono qui!

  • 1 rotolodi sfoglia rettangolare
  • 150 gRoquefort
  • 400 gzucca senza scorza
  • 4amaretti ((facoltativo, se non li amate potete evitare))
  • Sale
  • Pepe
  • olio extravergine di oliva
  • Semi di sesamo
  • 1Latte

Preparazione della sfoglia alla crema di zucca e Roquefort

  1. Iniziamo la preparazione della sfoglia alla crema di zucca e Roquefort.

    Mettete la zucca a fettine in forno con un filo d’olio e cucinatela a 180° finché non diventa morbida

  2. Toglietela dal forno e mentre è ancora calda schiacciatela con una forchetta. Aggiungete sale, pepe e un filo d’olio.  

  3. Stendete la sfoglia e dividetela in due parti. Sulla prima mettete la zucca, il Roquefort tagliato a cubetti e gli amaretti sbriciolati. Sovrapponete la seconda sfoglia e chiudete bene gli estremi.

  4. Con un coltello incidete la sfoglia superiore facendo dei piccoli tagli. Spennellate con il latte e spolverate con i semi di sesamo. 15 minuti in forno a 180° e la sfoglia è pronta.

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Sono Giusy Locati
Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI
TWITTER CLICCA QUI
PINTEREST CLICCA QUI

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.