Crea sito

Rotolo di frittata bresaola taggiasche

Rotolo di frittata bresaola taggiasche
Il rotolo di frittata è colorato e simpaticissimo. E a dirla tutta ci risolve il pranzo in pochi minuti. Oggi non sapete che cosa cucinare? Ecco qui la mia proposta

Prima di iniziare…
Uova sane?
Mi piacciono questi suggerimenti di Coldiretti che riporto di seguito:

PER MANGIARE UOVA SICURE AL 100%
E’ meglio seguire sempre alcune regole d’igiene.
– Scegliere sempre uova molto fresche (ricordarsi sempre di leggere la data di scadenza).
– Lavarsi sempre le mani con il sapone dopo aver toccato i gusci delle uova.
– Lavare bene con acqua calda e sapone tutti gli utensili entrati in contatto con le uova e i preparati con uova crude.
– Se si prepara la pasta all’uovo in casa, non lasciarla a lungo in luoghi caldi e non assaggiarla mai cruda.
– Se si preparano maionese o dolci con uova crude tenerli sempre in frigorifero.

E adesso via con la preparazione!

INGREDIENTI per sei persone
10 uova,
6 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato,
1 pizzico di noce moscata,
sale,
pepe,
20 foglie di basilico,
olio extravergine di oliva,
8 fette di bresaola,
8 sottilette,
3 cucchiai di olive taggiasche denocciolate

PROCEDIMENTO
Scaldate il forno a 180°.
Ricoprite una teglia rettangolare con carta forno e passate un filo d’olio.

Sbattete le uova, aggiustate di sale e pepe, aggiungete il basilico tagliato grossolanamente, il parmigiano e la noce moscata e amalgamate bene il composto.

Versate nella teglia e infornate per 15 minuti.
Estraete quindi la frittata dal forno e fatela intiepidire. Disponete sulla frittata le fette di bresaola, le sottilette, le olive taggiasche.

Aiutandovi con la carta forno arrotolate la frittata su se stessa.

Fate riposare e poi ripassate in forno per qualche minuto.

#CHEVINOABBINO
Ho provato questo Mottura Rosato del Salento… buonissimo
IMG_1427_Fotor

IMG_1433_Fotor

IMG_1436_Fotor

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.