Rotolo di crepes con gorgonzola e radicchio

Rotolo di crepes con gorgonzola e radicchio trevigiano…idea sfiziosissima. Delicata perché rispetto al rotolo di frittata rimane più leggero e “un sacco saporita” perché il gorgonzola le regala un gusto fantastico. Attenzione questa ricetta è facilissima e non richiede una grande preparazione. Insomma: mettetevi ai fornelli e stupide i vostri ospiti senza fare fatica… #nostress sempre! amiche e amici

INGREDIENTI per quattro persone
4 uova
150 gr di farina
400 gr di latte
200 gr si gorgonzola
2 cespi di radicchio rosso di Treviso
Sale
Pepe
Olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO
Pulite bene il radicchio e tagliatelo in piccoli pezzi. Sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe, aggiungete la farina e i latte e mescolate bene aiutandovi con una frusta.

Poi…

Scaldate una padella e passatela con un filino di olio (io mi aiuto con della carta per distribuirlo bene). Versate un mestolo di composto e cucinatelo da entrambi i lati. Aiutatevi con una spatola per girare la vostra crepe. Andate avanti fino ad esaurimento del composto (otterrete 5/6 crepes). Mano a mano che le fate adagiatele su carta forno a formare una base rettangolare. Sovrapponetele leggermente l’una all’altra.

Infine…

Scaldate leggermente il gorgonzola in microonde per spalmarlo meglio e spalmatelo sul rettangolo di crepes, aggiungete il radicchio, un pizzico di pepe e arrotolate delicatamente aiutandovi con la carta forno. Lasciate riposare il rotolo, chiudendolo nella carta forno per una mezz’ora. Poi aprite e scaldate in forno 10 minuti a 180°

#CHEVINOABBINO
Vermentino DOC

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI INSTAGRAM CLICCA QUI TWITTER CLICCA QUI PINTEREST CLICCA QUI FLICKR CLICCA QUI GOOGLE+ CLICCA QUI TUMBLR CLICCA QUI

logo completo blumirtillo

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Se sei un vero appassionato di social sbircia qui sotto qualche foto…

[wdi_feed id=”1″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.