Crea sito

Rombo al forno con patate, pomodorini e olive nere

Rombo al forno con patate, pomodorini e olive nere

Rombo al forno con patate, pomodorini e olive nere. Ottimo il sapore del rombo al forno. Un pesce che io considero eccezionale.

Questa ricetta poi è facilissima. Allora mettiamola così: cena all’ultimo? Amici in arrivo e volete fare una bella figura? Avete voglia di rilassarvi e chiacchierare intanto che la cena si prepara da sola?

Volete uscire radiose dalla cucina con un sorriso smagliante e una teglia che lascerà di stucco gli ospiti scettici, quelli che pensano che tanto non sapete cucinare un bel niente? Eccola qua! Il rombo al forno con patate pomodorini e olive nere

INGREDIENTI per quattro persone per il nostro rombo al forno
1 rombo chiodato di 1 kg circa
4 patate grandi
15 pomodorini (scegliete voi quelli che preferite basta che siano piccoli e saporiti!)
una ventina di olive nere denocciolate
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo
basilico
sale e pepe
olio extra vergine di oliva
1 limone

 

PROCEDIMENTO per questo rombo al forno

Per prima cosa dite al vostro pescivendolo di fiducia che farete il rombo al forno. Ve lo preparerà per questo tipo di cottura. Io ho una cara ragazza preparatissima che mi mette sempre tanta agitazione perché mi fa mille domande per verificare il mio livello di preparazione in materia. La adoro.

Ma non perdiamo tempo. Il rombo al forno ci attende

Lavate il rombo sciacquandolo bene sotto l’acqua corrente. Praticate delle incisioni su entrambi i lati per far entrare il condimento. Spazzolate le patate, sbucciatele e tagliatele a fette in verticale. Passatele per qualche minuto in abbondante acqua bollente salata e mettetele da parte. Adesso prendete il vostro bel rombo. Lo disponete al centro di una teglia da forno precedentemente unta con olio. Salate, pepate e quindi cospargete con il vino.

Infine…  (dai che manca poco per realizzare questo rombo al forno)

Disponete ora le patate a fette, le olive nere e i pomodorini insieme al basilico tutte intorno al rombo.
Mettete infine in forno caldo a 180 ° circa per 45 minuti.
Portate la teglia in tavola e guarnite con limone e prezzemolo. Rombo al forno super!

#CHEVINOABBINO al mio rombo al forno?

Malvasia DOC (mi suggeriscono una temperatura di 8°)

 

rombo al forno 2 rombo al forno

Se volete un contorno sfizioso vi propongo le mitiche zucchine e patate al forno (tanto il fono è già acceso no?) le trovate CLICCANDO QUI

Volete qualcosa di simile con il branzino? Questa è perfetta CLICCATE QUI PER LEGGERLA

VOLETE STRAVOLGERE LA MIA PROPOSTA? Provate la crosta di corn flakes… io l’ho fatta con il branzino. CLICCATE QUI PER LA RICETTA

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI INSTAGRAM CLICCA QUI TWITTER CLICCA QUI PINTEREST CLICCA QUI FLICKR CLICCA QUI GOOGLE+ CLICCA QUI TUMBLR CLICCA QUI

logo completo blumirtillo

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Se sei un vero appassionato di social sbircia qui sotto qualche foto…

[wdi_feed id=”1″]

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

14 Risposte a “Rombo al forno con patate, pomodorini e olive nere”

  1. Comunque se navighi un po’ nel mio blog trovi altre ricette per le patate, per esempio quelle a la brava, che ha imparato a fare in Spagna. Prova vedrai che ti piaceranno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.