Risotto zafferano pancetta e salvia
Ma quanto belli sono i risotti colorati in tavola? Questo ha tre colori fantastici e un sapore imbattibile. Prepararlo è davvero facile. Penso vi piacerà! Dai che proviamo a fere insieme questo risotto zafferano pancetta e salvia

INGREDIENTI per due persone
160 gr di riso Carnaroli
1 bustina di zafferano
1 cipolla
150 gr di pancetta dolce tagliata a cubetti
6 foglie di salvia
sale
pepe
olio
1 cucchiaio di burro
1 bicchiere di vino bianco
formaggio grattugiato
brodo vegetale

PROCEDIMENTO

Per il risotto usate una pentola bassa e larga.
Fate imbiondire la cipolla tritata nell’olio.
Aggiungete il riso e lo fate tostare.
La tostatura la farete a fuoco vivace, tra i 40 secondi e il minuto. Aggiungete sale e pepe e sfumate con vino bianco, secco.
Aggiungete il brodo vegetale fino a coprire il riso e ne aggiungerete ogni volta che si asciuga.

A 15 minuti dall’inizio della cottura aggiungete lo zafferano mescolate bene e proseguite la cottura. In questi ultimi minuti rosolate la pancetta in un filo d’olio con la salvia. Non l’aggiungiamo in cottura perché non mescoliamo i sapori. La teniamo separata da aggiungere alla fine.
Una volta cotto il riso (dai 18 ai 20 minuti circa) togliete il rametto di rosmarino e lasciatelo riposare per trenta secondi fuori dal fuoco.
Poi mantecate con burro freddo da frigo e formaggio.
A questo punto servite aggiungendo la pancetta rosolata con la salvia lasciando da parte qualche cubetto. Mescolate rapidamente e aggiungete i cubetti messi da parte come guarnizione.

#CHEVINOABBINO
Alto Adige Müller Thurgau

IMG_1804_Fotor

IMG_1806_Fotor

10 Commenti su Risotto zafferano pancetta e salvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.