Crea sito

RISOTTO CON ZUCCHINE, FIORI DI ZUCCA, SALMONE SELVAGGIO

Risotto con zucchine, fiori di zucca e salmone selvaggio. Gli ingredienti mi sono apparsi esattamente così. Entro al Super e vedo prima le zucchine, poi i fiori di zucca e infine il salmone selvaggio. Elaboro e penso che il risotto – il mio piatto preferito – sia perfetto. Non mi resta che assemblare con affetto.

Ed ecco nascere, con un bicchiere di vino bianco secco, pepe rosa e altri accorgimenti, un buonissimo risotto con zucchine, fiori di zucca e salmone selvaggio.

Il risotto che propongo oggi è particolarmente saporito. Ma la dolcezza della zucchina smorza parecchio e il risultato è equilibrato.

Mi piace molto il colore perchè mette allegria e gioia in tavola. Lo proviamo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Ore
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti del risotto con zucchine, fiori zucca, salmone

  • 180 gRiso Carnaroli
  • 700 gBrodo vegetale
  • 1 cucchiainopepe rosa in salamoia
  • 100salmone affumicato selvaggio
  • 6fiori di zucca
  • 1zucchina
  • sale
  • Pepe
  • olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiereVino bianco secco

Preparazione per il risotto con zucchine, fiori di zucca, salmone selvaggio

  1. Lavate le zucchine e tagliatele a listarelle. Pulite i fiori di zucca. Tagliateli a fettine. Tostate il riso in un filo d’olio

  2. A seguire irroratelo di vino bianco e fatelo sfumare. Aggiungete le zucchine, i fiori di zucca e il salmone affumicato selvaggio tagliato a cubetti.

  3. Aggiustate di sale e pepe. Aggiungete anche il cucchiaino di pepe rosa in salamoia.

  4. Cucinate aggiungendo di tanto in tanto il brodo vegetale. A fine cottura mantecate con l’olio.

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Sono Giusy Locati
Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI
TWITTER CLICCA QUI
PINTEREST CLICCA QUI

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.