Risotto alla provola
Candido bianco. Il colore della purezza! E chi rinuncerebbe a un delicatissimo risotto alla provola? E’ un regalo molto apprezzato di un’amica… questa provola è fantastica. Arriva dalla Sicilia. L’ho voluta valorizzare nel mio amatissimo risotto. Super!

Per questo risotto ho scelto la PROVOLA SICILIANA Lo sapevate? La Provola Siciliana è un formaggio a pasta filata dalla forma tipica oblunga. Ha la crosta sottile, liscia di colore crema che diventa giallo-dorato a stagionatura avanzata. La provola siciliana, assieme al caciocavallo, è uno dei formaggi più antichi dell’isola e rientra nei P.A.T. Prodotti agroalimentari tradizionali.

INGREDIENTI per quattro persone

160 gr di riso Carnaroli,
100 gr di provola siciliana
1 cipolla,
sale,
pepe,
olio extravergine di oliva,
1 cucchiaio di burro,
1 bicchiere di vino bianco,
brodo vegetale.

PROCEDIMENTO

Per il risotto alla provola usate una pentola bassa e larga.

Fate imbiondire la cipolla tritata nell’olio. Aggiungete il riso e fatelo tostare a fuoco vivace, tra i 40 secondi e il minuto. Aggiungete sale e pepe poi sfumate con vino bianco, secco.

Aggiungete il brodo vegetale fino a coprire il riso e ne aggiungerete ogni volta che si asciuga. Mentre si cucina grattugiate la provola. Una volta cotto (dai 18 ai 20 minuti circa) lasciate riposare il risotto per trenta secondi fuori dal fuoco.

Infine mantecatelo con burro freddo da frigo e la provola grattugiata.

#CHEVINOABBINO
Mi consigliano un Nerello che con la provola è fantastico!

IMG_1607_Fotor

IMG_1610_Fotor

risotto alla provola

18 Commenti su Risotto alla provola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.