Crea sito

Punta di vitello con pinoli

Punta di vitello con pinoli

La ricetta è della mamma e devo dire che è buonissima (sono di parte lo so)
Un ripieno molto saporito questo con i pinoli. Il sugo è particolarmente gustoso e l’aspetto invitante. Lo preparo il giorno prima perché riscaldato ha tanto più sapore.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:60 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • punta di vitello ((o tasca aperta a sacca)) 800 g
  • trita mista vitello e suino 500 g
  • formaggio grattugiato 100 g
  • Pinoli 80 g
  • Uovo 1
  • Prezzemolo (tritato ) q.b.
  • Sale
  • Pepe
  • Vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Burro

Preparazione

    • Allargo bene la tasca di vitello.
    • In una terrina metto trita mista, pinoli, parmigiano, uovo, prezzemolo, sale e pepe
    • Riempio la tasca
    • Cucio con un filo da cucina
    • In una pentola metto 1 noce di burro, 1 cucchiaio di olio,  rosmarino e rosolo la carne.
    • La sfumo con mezzo bicchiere di vino bianco e cuocio aggiungendo del brodo di carne per un’ora.

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:

Sai perché mi chiamo BluMirtillo? Perchè…

  • amo il blu
  • mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
  • è un nome vivace come vivace è il mio blog
  • è un nome grintoso e allegro come me
  • perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
  • La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

logo completo blumirtillo

Pubblicato da blumirtillo

Ciao sono Giusy Locati. www.giusylocati.it - ho 44 anni, 1 marito, 5 cani, 8 gatti, amo la cucina, le fotografie e ovviamente gli animali. Sono psicologa e lavoro in provincia di Venezia. Questo blog... a dirla proprio tutta ... lo gestisco con il prezioso aiuto di mamma Rina e papà Gianni che da 300 km di distanza si dilettano a mandarmi qualche suggerimento via e-mail!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.