Porcini fritti
Considerato che a casa di BluMirtillo si impana qualsiasi cosa, l’operazione “porcino fritto” è particolarmente attesa e non appena è periodo ci si scatena. Grazie come sempre al mitico Frankino che ci procura materia prima di qualità!

Non avete mai fatto i porcini fritti? Facciamoli insieme sono davvero squisiti!

IMG_1589_Fotor

INGREDIENTI per quattro persone
4 porcini grandi
pane grattugiato
2 uova
sale
pepe
farina 00
olio per friggere

PROCEDIMENTO
Per prima cosa accertiamoci che i funghi non contengano parassiti. La nonna consiglia di metterli su un foglio di giornale con la testa rivolta verso il basso: i parassiti infastiditi dall’odore della carta salgono verso l’alto ed eliminando la base “fate fuori” anche loro (cattivissima me).

Pulisco molto bene i porcini:
– con un coltello elimino la parte bassa del gambo, tanto per intenderci quella terrosa
-un pennello o un panno di cotono mi saranno indispensabili per eliminare i residui di terra sul resto del fungo
-evito di sciacquarli sotto l’acqua per evitare che la assorbano. Se proprio sono sporchissimi, li passo rapidamente sotto l’acqua corrente e li asciugo subito

E ora si frigge!!!
Sbatto le uova, aggiusto di sale e pepe
Taglio i funghi per la loro lunghezza
Intingo i funghi nelle uova
Li impano con la farina
Li intingo di nuovo nelle uova e li impano con il pane grattugiato
Friggo in abbondante olio caldo
Una volta pronti li metto a riposare su carta assorbente da cucina.
Serviteli caldi mi raccomando!!!

#CHEVINOABBINO
un Barbaresco

IMG_1592_Fotor

IMG_1602_Fotor

IMG_1603_Fotor

porcini fritti

2 Commenti su Porcini fritti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.