Crea sito

Pasta con i finocchi? Proposta saporita: finocchi, acciughe e cotto

Pasta con i finocchi? Proposta saporita: finocchi, acciughe e cotto

Pasta con i finocchi
Voglia di una pasta diversa? La solita ricetta facile in arrivo. Ottima anche la versione senza cotto ma io ho preferito lasciarlo: molto più saporito! L’idea al solito mi è venuta passeggiano tra le verdure al super. C’era questa signora che comprava quantità esagerate di finocchi e io, che non so mai farmi i fatti miei le chiedo: “signora ma che ci fa con tutti questi finocchi?” “fanno bene”, mi risponde, “li metto dappertutto, li ha mai provati con le acciughe?”. Detto fatto. E la mia pasta con i finocchi è fatta
Pasta con i finocchi


INGREDIENTI per quattro persone per la Pasta con i finocchi
400 gr di pasta a vostra scelta (opto per una pasta corta)
2 finocchi
100 gr di prosciutto cotto a cubetti
6 acciughe sott’olio
Sale
Pepe
Olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO per la Pasta con i finocchi
Per realizzare la pasta con i finocchi i passaggi sono davvero pochi
Pulite bene i finocchi, tagliateli a piccoli pezzettini e cucinateli a vapore (oppure fateli bollire). Una volta cotti trasferiteli in padella e frullateli con il frullatore ad immersione. Frullateli grossolanamente per lasciare un po’ di consistenza.

Poi…

Saltate a parte in un filo d’olio il cotto a cubetti rosolandolo per bene.
Unite ai finocchi le acciughe e il cotto, un filo d’olio e cucinate per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe. Il sugo per la pasta con i finocchi è pronto

Infine…

Scolate la pasta e saltatela in questo sugo ai finocchi. E buona cena!

#CHEVINOABBINO alla Pasta con i finocchi
Pinot Grigio

Grazie per avermi letto e spero che ti sia piaciuto! Se hai qualche suggerimento o vuoi lasciare un commento ne sarò molto felice.

Se ti piacciono le mie ricette puoi seguirmi anche qui:
FACEBOOK CLICCA QUI INSTAGRAM CLICCA QUI TWITTER CLICCA QUI PINTEREST CLICCA QUI FLICKR CLICCA QUI GOOGLE+ CLICCA QUI TUMBLR CLICCA QUI

logo completo blumirtillo

Sai perché mi chiamo BluMirtillo?
– perché amo il blu
– perché mi piacciono i sapori leggermente aspri e il mirtillo me li ricorda
– perché è un nome vivace come vivace è il mio blog
– perché è un nome grintoso e allegro come me
– perché richiama la natura, le cose semplici e la vita sana
La filosofia di BluMirtillo? Cucina #nostress

Se sei un vero appassionato di social sbircia qui sotto qualche foto…

[wdi_feed id=”1″]

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.