Crea sito

Pan brioche a scacchi con zucchine e pancetta

Questo Pan brioche a scacchi con zucchine e pancetta non solo è fatto con una tecnica molto particolare che lo rende piacevole da vedere ma ha degli ingredienti e prevede una lavorazione che lo rendono morbidissimo e saporito. Tolti i tempi di lievitazione si prepara davvero in poco tempo.

La ricetta l’ho imparata dal mio preziosissimo gruppo di cuciniamo insieme e dalla blogger del bellissimo blog in cucina con mary, e se volete leggere l’originale basta cliccare qui

INGREDIENTI
Pan brioche a scacchi con zucchine e pancetta
Ingredienti per il pan brioche:
500 gr di farina 00
1 uovo
250 ml di latte
100 ml di olio di mais
2 cucchiaini di zucchero
2 cucchiaini di sale
1 cubetto di lievito di birra (25 gr)

Per il ripieno:
500 gr di zucchine + olio per cucinarle
150 gr di pancetta a dadini
250 gr di mozzarella (io ho scelto quella da pizza perché è meno acquosa, in questa versione quella di bufala, ma qualsiasi tipo va bene

100 gr di parmigiano grattugiato
1 uovo
sale q.b.

1 tuorlo per spennellare.
Dimensioni orientative della teglia 25 x 30 cm

PREPARAZIONE:
Mescolo 100 ml di latte tiepido, lo zucchero e il lievito di birra
Lascio riposare per 30 min fino a quando si formerà una schiuma.
Unisco la farina e i rimanenti 150 ml di latte tiepido, il sale , l’uovo, l’olio di mais e impasto fino ad ottenere un composto omogeneo
Metto il composto a riposare coperto e lascia lievitare per 3 ore.
IMG_0651_Fotor

Per il ripieno:
Lavo e taglio le zucchine a rondelle sottili.
Faccio ammorbidire le zucchine in una padella con l’olio e lascio poi intiepidire. Non devono risultare eccessivamente acquose e molli. Mi fermo dunque a tre quarti di una normale cottura.

IMG_0652_Fotor

Unisco la pancetta, la mozzarella tagliata a dadini, il parmigiano, l’uovo precedentemente sbattuto, sala e amalgamo bene.

IMG_0662_Fotor

E adesso procedo alla preparazione
Riprendo l’impasto lievitato e lo divido in due parti.
Formo con ciascuno un rettangolo sottile di circa 3 mm.
Stendo poi su ognuno il ripieno di zucchine.
Arrotolo stretto e taglio il rotolo a fette di circa 4 cm di altezza posizionando man mano le fette in una teglia ricoperta di carta forno.
Per formare la scacchiera dispongo le fette in maniera alternata come nella foto. Lascio un pò di spazio perchè lievitando si allagheranno.

IMG_0665_Fotor

Copro con un panno e lascia lievitare per 30 minuti.
Spennello la superficie con un uovo sbattuto.

IMG_0667_Fotor

Inforno in forno caldo a 200° per circa 40 minuti.

IMG_0679_Fotor

IMG_0677_Fotor

IMG_0676_Fotor

#CHEVINOABBINO
Un Corvo Glicine Rosato

Pubblicato da blumirtillo

Benvenuto nella mia CUCINA #NOSTRESS. Sono Giusy Locati. www.giusylocati.it Ho un bel marito, 4 cani, 10 gatti. Sono psicologa, giornalista e sommelier. Vivo in provincia di Venezia.

4 Risposte a “Pan brioche a scacchi con zucchine e pancetta”

  1. 25 g di lievito su 500 g di farina mi sa che col caldo che c’è qua oltre i 30° dovrò rivedere i tempi di lievitazione…. però la ricetta vale proprio la pena di provarla.

    1. si era aperto un dibattito in merito. Io ho seguito la ricetta “paroparo” però mamma che l’ha rifatta dice che ci ha messo la metà del lievito ed è ventuto squisito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.